Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Le ragioni del No, al teatro Moderno i vertici del comitato Difendiamo i nostri figli

Santori Banner

massimo-gandolfiniMassimo Gandolfini  ed Emmanuele Di Leo, rispettivamente portavoce e co-fondatore del Comitato Difendiamo i Nostri Figli, saranno ospiti a Latina. Tema dell’incontro sarà: “La famiglia alla luce del referendum costituzionale”.  Secondo i promotori il nuovo assetto istituzionale previsto dalla riforma “aprirebbe la strada all’approvazione delle adozioni per tutti, al suicidio assistito, all’estensione della procreazione artificiale a coppie gay e single, alla regolamentazione dell’utero in affitto ed alla legalizzazione delle droghe leggere”.

L’iniziativa è promossa dai comitati “Difendiamo i nostri figli” e “Famiglie per il NO al referendum”, le associazioni “Generazione Famiglia – Manif Pour Tous Italia”, “Vita è” e “Scienza e vita” di Latina. Gandolfini e Di Leo spiegheranno le loro ragioni sostenendo che la decisione di votare NO “non è una vendetta contro Renzi, ma la logica conseguenza davanti ad un governo che ha portato avanti a colpi di fiducia leggi contro la vita e la famiglia e tramite una riforma che indebolisce la rappresentanza popolare vuole riscrivere l’antropologia della società italiana”.

L’evento si svolgerà presso il Teatro Moderno in via Sisto V a Latina alle ore 21 di martedì 29 novembre e sarà aperto alle domande e al contributo del pubblico.

Ingresso libero. Per informazioni: latina@lamanifpourtous.it

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.