Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Società, nomi, indirizzi e coincidenze. Le srl dell’ex sindaco Di Giorgi

giovanni-di-giorgi-2016-4Spuntano legami tra Giovanni Di Giorgi e alcune società citate nelle informative delle indagini in corso. Il Messaggero oggi pubblica una ricostruzione dettagliata del ruolo avuto dall’ex sindaco in 3 società che si sono occupate di calcio e di edilizia. La Sellari Real Estate Ostia vede Di Giorgi come socio insieme a Giampaolo Maragno (che fu capo della segreteria politica dell’ex sindaco), Silvano Spagnoli, arrestato nell’operazione Olimpia, e Luca Sellari, immobiliarista ciociaro. La piscina comunale di Latina fu costruita dalla Vona Costruzioni di Frosinone e dalla Nuoto 2000, che poi la gestirà.

Ma Giovanni Di Giorgi – scrive Il Messaggero – ha avuto ruoli in altre società con nomi importanti. Come la AS Latina spa (dove era consigliere) la società che faceva capo ad Antonio Sciarretta quando era ai vertici del Latina Calcio.

E soprattutto la Lifestyle srl: Di Giorgi risulta unico socio dal 3 aprile del 2008, la società si occupa «ricerca scientifica e sviluppo», ha sede a Latina in via Manzoni 31. Ma viene cancellata il 22 giugno 2009. Pochi giorni dopo, esattamente il 13 luglio cessa dalla carica di socio unico, e meno di due mesi più tardi la società riapre con lo stesso codice fiscale ma con sede legale a Roma, in via Flaminia 395. Come amministratore unico risulta Massimiliano Mantovano, l’imprenditore finito al centro dell’inchiesta sugli appalti gonfiati all’aeroporto di Ciampino. Mantovano ha il 95% delle quote, l’altro 5% è di Miriam Brusca, anche lei indagata nell’inchiesta Roma.

Il Messaggero segnala anche una curiosa “coincidenza”. L’indirizzo della Lifestyle srl di Latina, via Manzoni 31, è lo stesso di una delle società sequestrate nell’inchiesta Don’t touch e considerata riconducibile al gruppo guidato Gianluca Tuma. Si tratta della Edilfer srl che ha sede proprio in via Manzoni 31, come la Lifestyle srl che fu di Di Giorgi.

Ma non finisce qui. Anche l’altro indirizzo, quello di Roma, compare in quel decreto di sequestro di Don’t Touch: in via Flaminia 395 ha sede la Finclem srl, società che svolge attività immobiliare.

Coincidenze davvero sorprendenti, nomi e indirizzi che si incrociano in una rete ancora tutta da sbrogliare.

Comments

comments

  • Haran Banjo

    Ahhhhh………….tutti questi giornalisti che si svegliano adesso!!

    • Kom

      Tu invece quando ti sveglierai?

      • Haran Banjo

        Giornalista??

  • Marione53

    Lo ”scolaretto” Di Giorgi deve aver imparato dal ”maestro” Zaccheo come abbinare politica, affari e banditi guardaspalle.
    Solo che il ”maestro” è uscito ricco ed immacolato dalla sua attività lasciando il Comune di Latina in un mare di debiti…

    • minerva

      Ti lamenti a livello locale quando in quello nazionale stiamo messi proprio male, rischiando perfino di perdere la sovranità popolare. Si vede lontanamente che siete di parte..

MandarinoAdv Post.