Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sezze, gli eventi per dire no al femminicidio

Santori Banner

femminicidio-2016In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne il Comune di Sezze ha previsto una serie di eventi.

Venerdì 25 alle ore 21 presso l’Auditorium comunale “Mario Costa” la GKO Company metterà in scena l’opera “Renata” scritta da Vincenzo Persi e incentrata sul tema della violenza sulle donne. La compagnia teatrale ha deciso di omaggiare la cittadinanza setina offrendo loro l’ingresso gratuito alla rappresentazione.

Durante la serata l’associazione “Le Colonne” si diletterà nella lettura di un’opera di Ibsen realizzata da Giancarlo Loffarelli e Marina Eianti, salvo poi dare spazio ad un intermezzo musicale a cura di Renato Mattei, Alessandro Mattei e Fabio Montagnola fino ad arrivare ad un’esibizione di Roberta Red, artista presso Modulo Centro Studi Danza di Pontinia, e dei giovani allievi di canto della Maestra Roberta Frighi. Prima dell’evento si svolgerà una passeggiata simbolica e silenziosa con protagoniste solo donne, che partirà dal piazzale dell’Anfiteatro fino ad arrivare all’auditorium Mario Costa, con l’intento di sensibilizzare ulteriormente la popolazione sul tema della violenza. Nella hall del teatro, inoltre, saranno esposte le opere degli studenti che hanno partecipato attivamente al percorso socio-pedadogico di “Renata”, attraverso il progetto di “Liberalarte”, essenziale per avvicinare anche i più giovani a quella che ormai è diventata una piaga sociale.
La serata, realizzata con il patrocinio del Comune di Sezze in collaborazione con la GKO Company e la Lilith di Latina, sarà presentata dalla giornalista Paola Bernasconi.

Nella stessa giornata alle ore 18,00 presso la Sala Polifunzionale “Colonne di Tito”, sempre nel Comune di Sezze, sarà presentato il libro di Jeph Anelli, dal titolo “Basta, mi fai male!“. L’autore, attualmente sindaco di Maenza, affronta il tema della violenza sulle donne con una sensibilità e drammaticità unica. Non a caso è stato scelto il 25 novembre per presentare quest’opera, sottolineando ancora una volta come il femminicidio debba essere debellato, sensibilizzando sempre di più la popolazione a questo argomento.

Oltre all’autore, interverranno: il Sindaco Andrea Campoli; il Sottosegretario di Stato del Ministero delle Riforme Costituzionali e dei Rapporti con il Parlamento, On. Sesa Amici; l’Assessore alle Politiche di Welfare e Partecipazione, Pari opportunità del Comune di Latina nonché fondatrice del Centro Donna Lilith Latina, Patrizia Ciccarelli; il Segretario SPI CGIL Monti Lepini, Anna Rita Vertecchi; il Prof. Alessandro Ceci, criminologo; il Prof. Sandro Trani, scrittore. Ad introdurre e coordinare gli interventi sarà il Dirigente dei Servizi Culturali del Comune di Sezze Piero Formicuccia.

«Questa raccolta dell’autore Jeph Anelli – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli – racconta con potenza poetica il trauma della violenza perpetrata ai danni delle donne. Tema antico, che l’autore scandaglia con sensibilità profonda e “femminile”, tanto da rendere abissale la compassione ed il trasporto emotivo del lettore».

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.