Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Razzismo a Goro, Libralato chiede l’annullamento del gemellaggio con Pontinia

Santori Banner

goro-gorino-pontinia-gemellaggioPontinia è gemellata con la città di Goro e i recenti episodi di intolleranza hanno creato non poco imbarazzo. Il sindaco della cittadina in provincia di Ferrara ha preso le distanze dal gruppo di cittadini che ha protestato per l’arrivo di 12 donne straniere, ma ciò evidentemente non è bastato a placare le polemiche.

Da Pontinia arriva l’appello di Giorgio Libralato a rompere il gemellaggio: “Con riferimento ai fatti di Goro e al rifiuto disumano dell’accoglienza e dell’ospitalità di migranti stranieri, è offensivo, per i cittadini di Pontinia il gemellaggio con questo comune. Per chi è Cristiano, per chi conosce la speranza del Natale, con la nascita di un bambino migrante alla cui famiglia è stata negata una degna ospitalità, per chi conosce il messaggio evangelico dell’ospitalità, della cura, della cura del prossimo in stato di necessità è automatico avere cura dei fratelli in stato di necessità, facendo parte della propria Fede.Ma anche per coloro che si battono dei diritti civili e sociali è un dovere l’attenzione verso i bisognosi. Anche i cittadini di Pontinia sono o provengono dai migranti di altri territori. Per questo motivo si chiede all’amministrazione comunale di non essere accomunati alla vergogna della disumanità di Goro e di cancellare la vergogna di questo gemellaggio che ci offende come italiani e come appartenenti al genere umano”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.
  • Cinico

    ma la città di Pontinia ospita migranti? E quanti?

  • X

    Ma tutti quelli che attaccano i cittadini di Goro definendoli “razzisti” quanti INVASORI ospitano a CASA PROPRIA!?
    I soci delle cooperative evitino di rispondere, che sono solo dei PARASSITI che si arricchiscono con il traffico di esseri umani!

  • Caro Sindaco , innanzitutto “chissenefrega” dove lo metti ? E invece di fare il cristiano, il buono, l’accogliente, ci metti al corrente di cosa hai fatto tu e la tua giunta di pontinia ,qui dove viviamo? Non penso che i cittadini di Goro si strapperanno i capelli.