Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, demolite le stalle abusive della famiglia Di Silvio

sgombero-terreni-cavalli-disilvio-latina-9Si sono concluse le attività di abbattimento delle fatiscenti stalle costruite su terreni comunali in via Copenaghen, via Praga e via Gran Sasso d’Italia, a Latina , tutte riconducibili alla nota famiglia rom Di Silvio, contigua ai Casamonica. Questa attività rientra in quel patto di collaborazione che la Questura di Latina e l’Amministrazione Comunale hanno stretto l’11 ottobre scorso.

In primo piano sono stati posti l’impegno a ristabilire il principio della legalità ogni qual volta non sia garantita alla cittadinanza la piena fruizione dei beni facenti parte del patrimonio comunale. Le demolizioni delle stalle vanno inserite nel quadro del recupero del decoro urbano, e fanno seguito alla precedente operazione della Questura conclusasi con il sequestro di 9 cavalli lo scorso 21 settembre. Gli animali, 8 adulti ed una giovane puledra già svezzata, furono trovati dai medici veterinari in pessime condizioni di salute «incompatibili con la loro natura».

Le operazioni coordinate dalla Polizia di Stato sono state svolte in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato, Vigili Urbani e Vigili del Fuoco ed il Servizio Veterinario dell’Asl. Durante il servizio sono stati sequestrati altri 2 cavalli ad un pregiudicato appartenente al clan Di Silvio agli arresti domiciliari.

Comments

comments

  • BenitoM

    I padroni di Latina… dalla città al calcio! Evvai compààà todo cambia :-)))

  • Cittadino di Latina

    Grazie all’Amministrazione Comunale e alle forze dell’ordine tutte. Finalmente.
    Avanti sul resto!

MandarinoAdv Post.