Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Lanzidei rilancia l’idea: L’amministrazione Coletta cambi nome al Parco Mussolini

petizione-giardinetti-latinaGraziano Lanzidei rilancia l’idea di cambiare il nome al “Parco Mussolini“. “Due anni fa – scrive Lanzidei – intraprendevo questa sfida inutile. Trovando, con mia grande sorpresa, più indifferenza e nemici che compagni d’avventura. Il sogno rimane: togliere il cognome Mussolini dai nostri Giardinetti. Non è che col cambio di amministrazione qualcuno vuol raccogliere la sfida?”.

A Latina nessuno lo chiama “Parco Mussolini“, per tutti sono semplicemente “i giardinetti”. L’intitolazione ad Arnaldo Mussolini fu decisa anni fa dalla maggioranza di centrodestra. La petizione lanciata online 2 anni fa da Graziano Lanzidei si può leggere a questo indirizzo.

Comments

comments

  • Alberto

    Mi sembra giusto togliere quel nome. Il fratello di Mussolini non ha avuto alcun merito a livello nazionale, tantomeno per la fondazione di Littoria. E’ stato solo un giochino per usare il suo cognome. Chiamiamo il parco come ha deciso il popolo: GIARDINETTI DI LATINA

  • haran banjo

    Certo. Questo mi sembra proprio un gran problema. Ma a parte questo, rileggo il tutto e trovo

    “…intraprendevo questa sfida inutile…….. Il sogno rimane…”.

    Ma chi sei?

  • Umberto

    Ma infatti, ma chi sei? Il portaborse di Pennacchi????

  • Raniero

    proposta più che sensata. quell’intitolazione è stata un’offesa e un atto di forza assolutamente vergognoso

    • pasquino

      Vabbe, questa è la tua idea, e quella degli altri? Questo lanzidei ( a proposito ma chi è ) sembra abbia provato a fare qualcosa ma se nessuno gli è andaoi dietro, ” può essere” che alla maggioranza dei cittadini stia bene così, e questa su chiama democrazia.
      Terminò dicendo che ” forse ” ci sono urgenze diverse da queste paranoie

  • cetto lachiunque

    Propongo Lanzidei sindaco di Livorno, ma dapprima dovrebbe andarci a vivere già da adesso per trovarsi pronto per le prossime elezioni.
    Ricordiamoci di essere nel 2016 e che queste mere discussioni non erano degne di nota nemmeno negli anni 70/80,visto che hanno seminato violenze e morti.

  • Cinico

    premessa a scanso di equivoci, non sono fascista nemmeno di destra.

    io proporrei di ristabilire la vecchia toponomastica per tutte le città di fondazioni in agro pontino e altrove.

    la storia bella o brutta che sia va conservata per i posteri, cercare di cancellarla è segno di poca lungimiranza culturale e politica.
    questa città di nome Littoria dovrebbe insegnare a tutta l’Italia cosa gli amministratori pubblici non dovrebbero fare delle loro città, oggi Latina è una ammasso urbanistico informe che ha ottenebrato un progetto lungimirante di città moderna e futura affogando ogni riscatto etico e morale con la speculazione edilizia senza arte ne parte solo caos e bruttezze da Paese sottosviluppato culturalmente .

  • Cittadino di Latina

    Allora se la proposta di Lanzidei è sessantottina la mossa del compianto Finestra (che intitoló un piccolo parcheggio al fratello caduto in guerra e che di errori ne ha fatti ma i discepoli lo hanno superato…) era chiaramente vetero fascista.
    E poi di cose più importanti ce ne erano anche quando Finestra ha ribattezzato strade e piazze.

    Il punto non è questo.

    Il punto è che anche il fatto che i latinensi chiamino “giardinetti” i giardinetti è memoria della città. Trovatemi uno che dice “stasera vado a al Parco Arnaldo Mussolini” dai…

    Sarebbe bello invece che su questo ed altro il Comune stabilisca da regolamento che i cittadini possano essere consultati. Graziano fai diventare questa cosa una battaglia per avere delle consultazioni pubbliche della cittadinanza!

  • Em

    Nessuno tocchi il nome Mussolini!

  • ranio

    Ma se a Latina non piace ricordare il cognome di chi l’ha concepita voluta e costruita perché non si autodistrugge con l’atomica? La sua stessa esistenza è la testimonianza di quel regime. Cambiare il nome del parco, peraltro con un nome che fa pietà ‘giardinetti ‘, è un’operazione di maquillage che non può far scordare a nessuno le origini di quella città. È un’iniziativa inutile e ipocrita. Fate prima a demolirla, se foste coerenti, la città in cui abitate e che evidentemente odiate

    • Em

      Esatto! Tutta Latina trasuda le sue origini del Ventennio. Semmai sono le sinistre che devono essere estromesse.

  • X

    Ma invece di perdere tempo con queste cavolate (che il nome del parco è giusto visto che è una tana di drogati e via dicendo), pensiamo ai problemi VERI della città!

  • Stefano

    Lanzidei sei un frustrato recidivo/compulsivo, al Parco Mussolini o visto che lo preferisci, ai “giardinetti” l’unica cosa da togliere sono gli ubriaconi ii tossici ed il degrado cronico. Ma tu sei uno di quelli ai quali indicano la luna e guardano il dito. È c’è pure chi ti dà spazio e visibilità !! Complimenti a chi ha deciso di far pubblicare questa ca@@ata

MandarinoAdv Post.