Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, la Notte Bianca si svolgerà per aiutare la popolazione colpita dal terremoto

ztl-piazza-latinaIl Comune di Latina conferma l’evento “Suoni di Fine Estate” in programma venerdì 26 agosto nel centro storico di Latina e domenica 28 agosto sul litorale e in alcuni Borghi della città. “Si evidenzia – si legge in una nota – che l’evento sarà pure l’occasione per un momento di solidarietà verso le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto scorso. La Pro Loco di Latina ha aderito alla campagna di sostegno alle vittime del terremoto lanciata dalle Pro Loco di tutta Italia, per questo nel corso degli eventi in programma verrà promossa una raccolta fondi con contributo volontario di 1 euro”.

Il comitato di commercianti Latina Centro ha invece annunciato che non parteciperà all’evento per rispetto delle vittime del terremoto.

AGGIORNAMENTI SUL TERREMOTO. Alle 21 di questa sera, presso i Giardini interni del Palazzo comunale, prima del concerto di Gabriel Oscar Rosati, si farà il punto sull’organizzazione e gestione delle attività di supporto alle popolazioni colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto. Interverranno il Sindaco Damiano Coletta, l’ingegnere Umberto Martone del servizio Protezione Civile del Comune di Latina, Lorenzo Munari per la Croce Rossa Italiana e il Presidente dell’Avis Latina Massimiliano Bellizia.

IL PROGRAMMA:

suoni-di-fine-estate-programma

 

Il presidente della Pro Loco di Latina, Fabio Fanelli, ha espresso il proprio pensiero sulla vicenda e sulle iniziative da intraprendere in favore di quelle popolazioni: “In questi casi viene fuori lo spirito di solidarietà delle Pro Loco, come già accaduto in analoghe occasioni. C’è bisogno di atti concreti per aiutare a superare questi momenti terribili. Certo, lo spirito della manifestazione in programma per questo fine settimana non è più lo stesso, l’aspetto del sostegno diventa primario e si può fare anche attraverso questa iniziativa: nelle giornate di venerdì e domenica, ovvero in concomitanza dell’evento ‘Suoni di Fine Estate’, si osserverà un minuto di silenzio e sarà possibile raccogliere fondi grazie ad appositi Point allestiti per l’occasione, in linea con quanto espresso da Claudio Nardocci, presidente nazionale dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), che attraverso un comunicato ha lanciato la campagna di solidarietà, invitando tutte le Pro Loco d’Italia ad aderire”.

Comments

comments

  • giorgio

    Un programma da festa paesana!

  • Cassandra

    una intera estate nel silenzio! nella giornata del silenzio sarebbe rispettoso continuare!

MandarinoAdv Post.