Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Travolto mentre era in sella al suo scooter: noto professionista dell’ICOT morto dopo due giorni di agonia

marandolaSi è appresa la notizia tramite un messaggio sulla sua pagina Facebook: Giuseppe Marandola è morto dopo due giorni di agonia.

Il 57enne, noto fisioterapista e posturologo dell’ICOT,   era rimasto coinvolto martedì sera in un incidente stradale a Fondi. L’uomo si trovava a bordo del suo scooter quando è stato travolto da due auto, una delle quali guidata da un giovane risultato poi positivo al test antidroga e che ora rischia l’arresto per omicidio stradale-

Comments

comments

  • X

    “rischia” l’arresto? Tranquilli, l’avvocato lo tirerà fuori perché a causa della droga era incapace di intendere e di volere.

  • Max

    Fisioterapista? Posturologo? In primis un uomo di una generosità e umanità unica. Innamorato del suo lavoro e sempre disponibile, attento alle necessità dei tanti pazienti che sul lavoro o in privato si affidavano alle sue cure. Una perdita gravissima per l’Icot e per tutti noi.
    Grazie di tutto, Peppe!

MandarinoAdv Post.