Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Affitti nei Comuni Bandiera Blu, Terracina è la più cara. Ecco tutti i costi

affitti-case-bandiera-blu-lazio-latinaQuanto costano le case in affitto nei Comuni Bandiera Blu? Casa.it ha compiuto un viaggio, da nord a sud, alla scoperta dei 144 comuni marittimi che hanno passato l’ultima selezione delle bandiere blu, analizzando le richieste degli italiani per le case vacanza nei mesi di luglio e agosto (esclusa la settimana centrale) e i prezzi degli affitti, considerando un bilocale con quattro/sei posti letto.

Tra i comuni del Lazio, presente con 8 bandiere blu, ben 7 appartengono alla provincia di Latina. Tra queste, Sabaudia, con affitti medi di 630€ a settimana, è anche la meta preferita della regione. A primeggiare nella classifica dei costi, si evidenziano Terracina, che offre appartamenti per 800€ alla settimana e Ventotene (770€). Restando sullo stesso territorio provinciale, remando dai prezzi più alti a quelli più bassi, si segnalano San Felice Circeo (600€), Sperlonga (560€), Latina (550€) e Gaeta (530€). Costi contenuti per Anzio, unica bandierina per la provincia romana, dove per una vacanza di sette giorni occorre spendere attorno ai 560€.

I DATI NAZIONALI. Secondo l’indagine, a vincere tra le zone più gettonate è la Liguria, presente quest’anno con ben 25 comuni contrassegnati dalla bandierina, di cui Albissola Marina (SV) e Bordighera (IM) si posizionano a pari merito al primo posto per ricerche effettuate. Qui il costo per una settimana in una casa vacanza è rispettivamente di 450€ e 530€. Medaglia di bronzo ad Ancona, che si rivela di poco più costosa, offrendo disponibilità media per 560€ a settimana. Rientrano nella top 10 anche l’Emilia-Romagna con Bellaria-Igea Marina (RN), e Loano (SV), offrendo in ordine appartamenti per 490€ e 550€.

Gettonatissime per trascorre una settimana, anche Porto Sant’Elpidio (700€), in provincia di Ascoli-Piceno, le intramontabili Jesolo (490€), per la provincia di Venezia e la genovese Lavagna (700€), Levanto (650€) in provincia de La Spezia e per la Sardegna il capoluogo di provincia Oristano (525€).

Nuotando nella classifica delle cifre più esorbitanti, tra le bandiere blu della mondanità estiva si conferma regina la città con simbolo il locale storico La Capannina, Forte dei Marmi (LU), in vetta con canoni d’affitto da 1.190€, seguita dalla napoletana Anacapri (1.070€), e a pari merito da Santa Margherita Ligure (GE) e Monte Argentario (GR), dove per soggiornare una settimana occorre spendere 1.050€.
Se ci si sposta invece in acque da budget meno profondi, il Veneto propone soluzioni decisamente più economiche. Il mare della provincia di Venezia, infatti, offre a Eraclea, appartamenti per 230€, mentre a San Michele al Tagliamento e a Chioggia sono sufficienti 350€ per una vacanza di sette giorni.
Sempre a 350€, disponibilità anche a Borghetto Santo Spirito (SV) e Mondolfo (PU).

Comments

comments

  • pasquino

    600 euro al Circeo? Ahahaha si si al giorno ahahahahahah.
    Utili questi sondaggi eh

  • Cinico

    ma solo per parcheggiare l’automobile in questi posti devi fare un mutuo bancario… magari 530 – 800 euro settimana.

MandarinoAdv Post.