Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Suo figlio rischia l’arresto, truffa da 5.000 euro a Latina. La banda ha già colpito altri anziani

truffa-anziani-genericaUna coppia di anziani è stata truffata a Latina in pieno centro. Un uomo ha telefonato a casa degli anziani dicendo di essere un avvocato e che il figlio della coppia era rimasto “coinvolto in un grave incidente stradale” e che “essendo senza assicurazione è trattenuto in caserma e rischia l’arresto”. Per evitare l’arresto, ha spiegato il finto avvocato, si può “pagare una multa immediatamente, ma solo al maresciallo dei carabinieri incaricato che le indicherò io”.

Il finto maresciallo, complice del truffatore, si è presentato poco dopo a casa dei malcapitati: «La situazione è grave, ma con il pagamento dell’ammenda potete evitare l’arresto di vostro figlio». La coppia, spaventata per l’episodio e per il rischio di arresto del figlio, è caduta nel tranello pagando 5.000 euro per evitare conseguenze peggiori. Tutto si è svolto in pochi minuti per non dare il tempo agli anziani di rendersi conto di cosa stavano facendo. Poi, quando il truffatore, è andato via con i soldi, gli anziani hanno chiamato al telefono il figlio, ma ha risposto la nuora: «Ma quale incidente? Non è accaduto nulla!».

A quel punto – scrive Il Messaggero – gli anziani si sono resi conto di essere caduti nelle grinfie di truffatori senza scrupoli. L’episodio è stato denunciato in Questura, a quanto pare ci sono diversi altri casi simili avvenuti a Latina. Evidentemente è attiva una banda specializzata in questo tipo di truffe. Gli anziani sono i primi obiettivi e per questo è necessario vigilare il più possibile.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.