Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Impianti sportivi, il Comune di Latina avvia una nuova gestione nella legalità

top-volley-latina-palabianchini-47896782622Basta utilizzo abusivo di strutture sportive comunali. Il Comune ha avviato un iter per arrivare all’assegnazione degli impianti in totale legalità e trasparenza. Sull’albo pretorio è stata pubblicata oggi una determina che illustra la procedura che sarà adottata dal Comune: prima un’indagine esplorativa per vedere chi è interessato all’uso delle strutture e poi l’assegnazione a chi ha i requisiti.

Le strutture da gestire sono molte. Tra le principali c’è il Palabianchini con le strutture adiacenti come il pallone tensostatico, le palestre di Boxe e scherma in via Villafranca. Ci sono poi le strutture del campo Coni, con la pista da pattinaggio. E ancora diversi campi da calcio, come quello in via Cisterna e i diversi impianti presenti nei borghi.

IL TESTO DELLA DETERMINA

PREMESSO: che con decreto di conferimento incarico prot.n.174253 del 21.12.2015 il sottoscritto Giovanni Della Penna risulta incaricato della direzione del Servizio Politiche di Gestione e Assetto del Territorio,Patrimonio e Demanio; che con deliberazione del Commissario Straordinario con poteri della Giunta Municipale n.514 del 14.10.2015 è stato approvato il Piano Esecutivo di gestione e il Piano di Performance 2015-2017; che il Comune di Latina è proprietario degli impianti sportivi individuati nell’allegato avviso pubblico; che è intendimento dell’Amministrazione Comunale la promozione e la diffusione della pratica sportiva nel territorio comunale; Considerato che, essendo scadute le convenzioni fra il Comune di Latina e le Società Sportive alle quali è stata affidata la gestione dei Campi Sportivi Comunali, l’Amministrazione comunale, in attuazione ai principi di trasparenza, sussidiarietà, efficienza ed efficacia della P.A., intende dunque avviare una indagine esplorativa (e successiva eventuale selezione) per raccogliere manifestazione di interesse finalizzata all’eventuale affidamento in uso e gestione degli impianti sportivi comunali elencati nell’allegato avviso, previa verifica dello stato delle convenzioni in essere da parte dell’Ente; Atteso che si ritiene necessario, oltreché utile, concedere in affidamento a soggetti terzi, previa corresponsione del canone concessorio in base alle tariffe fissate dal Comune per l’uso degli impianti sportivi, nonché degli oneri inerenti le spese derivanti dalle utenze (energia elettrica, fornitura di acqua, riscaldamento derivanti dall’uso dei locali da parte dell’utenza) e della realizzazione delle opere e degli adempimenti necessari alla messa a norma e manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto, gli impianti di cui sopra, stante l’impossibilità, da parte del Comune di gestirli con proprio personale, non essendovi, all’interno dell’Ente, figure professionali specifiche, né le risorse umane e materiali necessarie per garantire l’apertura e la fruizione delle strutture da parte della collettività; Evidenziato che l’affidamento degli impianti sportivi risulta altresì necessario onde evitare, come accaduto in passato per altre strutture, che le stesse restino in stato di abbandono e rimangano inutilizzati, con grave nocumento per la collettività che si vedrebbe privata della possibilità di fruizione; Ritenuto pertanto necessario procedere all’affidamento della gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale, mediante espletamento di procedure di evidenza pubblica, e più precisamente attraverso un procedimento che si svolgerà in due fasi: 1) La prima fase denominata “INDAGINE ESPLORATIVA PUBBLICA” è atta ad accogliere le manifestazioni di interesse da parte di soggetti che intendano gestire gli impianti sportivi comunali sopra indicati; 2) La seconda fase verrà attivata a riserva dell’Amministrazione comunale, all’esito della ricezione delle manifestazioni di interesse di cui al presente avviso, e consisterà in una selezione, attraverso l’attivazione di procedura ad evidenza pubblica, alla quale potranno partecipare solo i richiedenti che abbiano presentato richiesta entro i termini fissati dall’avviso e che abbiano dimostrato di essere in possesso di tutti i requisiti richiesti dallo stesso.

L’ELENCO DEGLI IMPIANTI

PALAZZETTO DELLO SPORT denominato anche Palabianchini, sito in via dei Mille 2. PALESTRA DELLA SCHERMA sita in via Villafranca 3. PALESTRA DELLA BOXE sita in via Villafranca 4. PALESTRA DEL TIRO con l’arco sita in via Villafranca 5. PALLONE TENSOSTATICO sito nel piazzale alla sinistra del Palazzetto 6. I.S. CENTRO POLISPORTIVO CONI VIA BOTTICELLI, denominato CAMPO CONI 7. I.S. CAMPO SCUOLA CALCIO VIA CISTERNA 8. I.S. CAMPO SPORTIVO BASEBALL SS. PIETRO E PAOLO VIA LONDRA 9. I.S. CAMPO SPORTIVO BASEBALL VIA EZIO 10. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO BAINSIZZA STRADA DEL BOSCO 11. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO CARSO VIA APPIANO 12. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO FAITI VIA COLONNA 13. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO PIAVE STRADA DELLA CHIESUOLA 14. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO PODGORA VIA GALILEI 15. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO SABOTINO STRADA LITORANEA 16. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO SAN MICHELE VIA UNGARETTI 17. I.S. CAMPO SPORTIVO BORGO SANTA MARIA STRADA MACCHIA GRANDE 18. I.S. CAMPO SPORTIVO CAMPO BOARIO VIA CORIOLANO 21. I.S. CAMPO SPORTIVO LATINA SCALO VIA CARRARA 22. I.S. CAMPO SPORTIVO OSCAR ZONIN BORGO MONTELLO LARGO D’ANTENA 23. I.S. CAMPO SPORTIVO S. RITA VIA ENRICO GALVALIGI 24. I.S. CAMPO SPORTIVO VIA DEI MESSAPI 25. I.S. CAMPO SPORTIVO VIA DEL PANTANACCIO 26. I.S. CENTRO SPORTIVO BORGO SABOTINO STRADA ALTA 27. I.S. CENTRO SPORTIVO BUSHIDO ST.DA LITORANEA BORGO GRAPPA 29. I.S. PALESTRA LATINA SCALO CENTRO 31. PISTA DI PATTINAGGIO di viale Michelangelo 32. CAMPI TENNIS PRESSO IL PARCO “A. MUSSOLINI”.

DOCUMENTI ALLEGATI

Titolo Descrizione Scarica
INDAGINE ESPLORATIVA allegato-A-domanda.pdf _INDAGINE ESPLORATIVA allegato-A-domanda.docx
INDAGINE ESPLORATIVA – avviso pubblico-1(1).pdf _INDAGINE ESPLORATIVA – avviso pubblico-1.docx
mergemerge3053841.pdf DETERMINA DIRIGENZIALE SENZA IMPEGNO

Comments

comments

MandarinoAdv Post.