Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Terracina, scoperto un ponte in cemento completamente abusivo

  • ponte-abusivo-terracina-2
  • ponte-abusivo-terracina-1

Nella suggestiva zona panoramica di Terracina, Piazza Palatina, il personale del Comando Stazione Forestale di Terracina ha scoperto un enorme ponte abusivo. I forestali hanno accertato che era quasi ultimata la realizzazione di un ponte in cemento, finalizzato al collegamento di due costoni rocciosi ed impervi, irraggiungibili da strade mulattiere.

La struttura – spiega il CFS – sicuramente utile a creare raccordo tra luoghi isolati con il presumibile intento di edificare successivamente qualche altra struttura ricettiva, è posta in una zona panoramica di notevole bellezza. Dagli accertamenti eseguiti è emerso che la proprietà appartiene ad una Società con sede nel Trentino Alto Adige ed in fase di liquidazione. Al momento le opere sono state poste sotto sequestro Giudiziario ed affidate in custodia al Sindaco di Terracina, mentre continuano le indagini per risalire agli autori dell’abuso. Poiché l’area in esame rientra nell’ambito del Parco Regionale Lago di Fondi e Monti Ausoni, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, vincolo idrogeologico ed inclusa nelle zone rosse del P.A.I. ( rischio frane e crolli) è stata inoltrata una copiosa informativa all’Autorità Giudiziaria, al momento contro ignoti”.

Comments

comments

  • Cinico

    se questa Italia fosse una nazione civile e credibile i giudici farebbero demolire le opere edilizie abusive ai legittimi proprietari oltre al pagamento di 10000 euro per ogni metro cubo di cemento.

  • Rompiglio

    Peccato, mi sembrava una bella opera fatta bene. Si vedono in giro certe schifezze non si sa come autorizzate.
    Se quel ponte l’avessero fatto 100 anni fa (senza corrugati per la corrente), oggi forse sarebbe tutelato dal Parco Regionale Lago di Fondi e Monti Ausoni.
    Mi riferisco solo al ponte che permette di raggiungere… ecc, ecc, non alle eventuali altre opere di insediamento.

MandarinoAdv Post.