Website Security Test
Banner Bodema – TOP

L’arte pontina arriva in Lombardia. Soledad Agresti impegnata in un murales a Osnago

soledad-agresti-2016Dopo l’esperienza internazionale, Soledad Agresti torna in Italia per stupire tutti con un murales. L’artista, originaria di Scauri, parteciperà alla sesta edizione della “Voce del corpo”, manifestazione che si terrà a Osnago, in Lombardia, dal 25 giugno al 10 luglio 2016.

Soledad, dopo aver frequentato l’Istituto d’Arte Cascano di Sessa Aurunca e l’Accademia delle Belle Arti di Napoli, ha intrapreso una carriera internazionale che le ha permesso di debuttare a Santiago de Cuba e all’Avana con l’opera “La gamba di Sarah Bernhardt”, opera che, nel 2010, le ha dato l’opportunità di vincere il premio internazionale “La scrittura della/e differenza/e”. Soledad è però un’artista a tutto tondo, poliedrica ed eclettica e ad Osnago darà conferma del suo respiro poetico: realizzerà un murales intitolato “Relativo” e metterà in scena una toccante performance intitolata “Viaggi”.

L’evento, patrocinato da Regione Lombardia, Provincia di Lecco e Comune di Osnago, con il sostegno di Enel Sole Srl, prende avvio il 25 giugno alle ore 21.00 presso il Nuovo Spazio Opera Fabrizio De André con l’inaugurazione da parte del Sindaco, Paolo Brivio, artisticamente attivo e impegnato anche nella riapertura al pubblico del medesimo spazio dopo alcuni lavori di ristrutturazione.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.