Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Stop al nuovo megastore Globo sulla Pontina, indagini su condoni e parcheggi

globo-store-latina-abbigliamento-1Arrivano le prime grande per “Globo“, il nuovo megastore di abbigliamento e calzature che dovrebbe aprire sulla Pontina al chilometro 69,600, a Borgo Piave. Il Comune ha comunicato ieri la sospensione della conferenza di servizi e il rinvio della seduta convocata per domani per la predisposizione dell’iter finale di autorizzazione per l’apertura del maxistore.

Nella motivazione del provvedimento si legge che «sono emerse criticità relative a indagini da parte del Nipaf (il Nucleo investigativo del Corpo forestale dello Stato), inerenti la legittimità edilizia-urbanistica dell’immobile oggetto di richiesta di autorizzazione commerciale. Conseguentemente, si ritiene di dover sospendere il procedimento connesso al rilascio della suddetta autorizzazione, al fine di acquisire in via propedeutica, i necessari approfondimenti da parte del servizio Politiche di gestione e assetto del territorio».

Il Nipaf ha recentemente acquisito alcuni documenti negli uffici del settore Politiche di gestione e assetto del territorio. Atti, in particolare quelli legati al condono edilizio e sanatoria, che sono ora al vaglio per verificare la legittimità. Inizialmente l’area sarebbe stata all’80% produttiva, e al 20% commerciale, ma ora sarebbe al 100% commerciale, un passaggio che va chiarito, così come la realizzazione dei parcheggi che, a quanto sembra, ricadono su alcune aree agricole.

Comments

comments

  • nic

    ma perchè fanno prima costruire, cementificare e poi si accorgono che è tutto illecito?? bloccare i lavori subito non sarebbe stato meglio? Stessa cosa a borgo piave con le palazzine di Malvaso, ora stanno li a far bella mostra di se…

  • Roberto

    l’aria nuova comincia a farsi sentire…

MandarinoAdv Post.