Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Elezioni a Latina. Calvi sosterrà Coletta, servita l’ultima coltellata a Calandrini

Alessandro Calvi

Alessandro Calvi

Forza Italia sosterrà Damiano Coletta al ballottaggio di domenica 19 giugno. Un sostegno inaspettato (non richiesto da LBC) che suona come l’ennesima coltellata tra gli ex alleati del centrodestra, rivali ormai divisi in maniera insanabile considerando quest’ultima decisione.

E’ l’epilogo della frattura tra i seguaci di Fazzone e la destra del capoluogo. Una frattura che ovviamente rappresenta un assist imperdibile per Damiano Coletta, favorito in ogni circostanza in questa tornata elettorale. La divisione del centrodestra, l’assenza del M5S, il flop di Forte e del Pd, e ora l’appoggio (non richiesto) di Forza Italia: quattro elementi che potrebbero portare Coletta alla vittoria finale.

Comments

comments

  • LUDOK

    Latina ha bisogno di rinnovamento. Calandrini appartiene al passato, per aver fatto parte nell’ultimo decennio della politica che ha portato la nostra città al degrado più assoluto. Se noi Latinensi decidessimo di rivotarlo sarebbe l’ennesimo fallimento ed il punto di non ritorno. Ecco perché io voterò Coletta, a cui mi affido per far diventare Latina la città dei giovani, del rispetto delle regole sociali, delle tradizioni storiche, del bene civile.

    • A.

      Ludok condivido pienamente il tuo pensiero!!!! Latinensi abbiate il coraggio e la forza di riscrivere un nuovo libro per la nostra città….. Abbiamo bisogno di aria pulita

      • LVC

        da latina bene comune a latina voto comune…
        è l’unico bono la dentro…speriamo bene che non siano solo dichiarazioni..
        forza Coletta!

MandarinoAdv Post.