Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Rifiuti selvaggi, in pieno centro si gettano anche i bidet

Facebook diventa una piazza virtuale dove denunciare i problemi della nostra città. Ed ecco che arrivano tante foto, come quella di un bidet abbandonato in via Pio VI, sul marciapiede che costeggia l’asilo San Marco. “Se c’è un imbecille che lo ha lasciato lì – scrive un utente  del social network – c’è sicuramente un altro imbecille che lo ha visto o che sa… Non posso pensare che qualcuno si sia caricato un bidet sulla macchina per venirlo a scaricare nel centro storico di Latina… Mi è più facile ritenere che quel bidet provenga da uno dei palazzi circostanti… Il cretino che ce l’ha messo sarà sicuramente uno di quelli che poi bestemmiano, con gli amici al bar, contro le tasse, il governo ladro e chi non pulisce la città… Ecco: questo è il genere di imbecilli incivili che dobbiamo combattere”.

Comments

comments

  • Anthesys

    “ma che pretendete che le bufale si puliscano il didietro dopo averla fatta?”
    di certo non si può cambiare l’abitudine di chi è abituato a buttare la “monnezza” per strada!!…daltronde chi nasce incivile, zozzo, animale ecc.ecc chiamatelo come vi pare, tale rimane!!!
    il problema è che na volta a latina tutto quest non succedeva!!!

  • partout

    sapete..una volta queste immgini le vedevo in tv in qualche interland napoletano, casertano o comunque del sud e pensavo. ” che gente..beh dai in fondo sono fortunato, vivo in una città ancora vivibile, latina non sarà trento aosta o zurigo ma comunque è una cittadina tranquilla e a misura d’uomo o quasi..”
    Oggi, questa vedo dappertutto attorno a me cose così e penso: “..beh in fondo un cesso per strada è il minore dei problemi di questa città allo sbando!..”
    ..come cambiano i punti di vista…che tristezza..
    Benvenuti al sud.

  • Fernando Bassoli

    Ieri a via Verdi presente tra i rifiuti anche un enorme lavandino.
    Se fate una passeggiata serale vicino aicassonetti trovate veramente di tutto, anche vestiti usati, mobili di piccole dimensioni, materassi, televisori, vecchi computer…

  • max

    Circa un mese fa avevo fatto le foto simili(rifiuti bruciati su marcia piede,le macchine parcheggiate in 2°fila contro mano, i suv saliti su marciapiedi, il parco pubblico: degrado totale…..) e le avevo messe sulla mia bacheca FB….a dire la verità con quello che si vede tutti i giorni in tv, niente fa più scandalo! anzi qualche amico meridionale mi ha preso in giro invitandomi poi ad andare a vedere quello che succede a casa sua!!!
    Ricchezza di Latina? suoi suv lussuosi….i vitelloni ai bar…..

  • Daniele

    Il problema è che NESSUNO controlla ciò che succede in giro. Io prenderei 20 militari che girano tutto il giorno per Latina e appena vedono un qualcosa che non va chiamano rinforzi e fanno multa più un bel paio di giorni in gabbia per fargli ricordare l’educazione a questi INCIVILI. Una volta (e spero tutt’oggi) ai bambini che facevano qualcosa che non si sarebbe dovuto fare gli si dava una pacca sul sederino o un bel ceffone per fagli ricordare che certe cose non si fanno. Adesso, dato che molte volte questi incivili sono persone maggiorenni ed adulte(solo di età), il ceffone non serve più… serve la GALERA più una bella multona. Sporchi la città? Fai slalom tra le macchine con lo scooter/motorino? Bestemmi e urli per strada? Fai casino nell’appartamento in un condominio? Una bella multona e qualche giorno in galera…Vediamo se ti ricordi la prossima volta che dice la legge.
    CONTRO GLI IGNORANTI BISOGNA USARE LA FORZA E L’IGNORANZA, NO UNA PACCA SULLA SPALLA!!!
    Latina sta diventando provincia di Napoli ormai!!!

  • BENITO FOREVER

    latina e’ una citta’ rispettabilissima

MandarinoAdv Post.