Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Donna di Latina investita e uccisa da un treno a Bologna

treno-investimento-sezze-latina-4786833Una donna di 41 anni originaria di Latina è morta investita da un treno merci verso le 8.50 nella piccola stazione di San Lazzaro, alla porte di Bologna. Dalla prima ricostruzione si sarebbe trattato di una disgrazia: il macchinista l’avrebbe vista attraversare il binario guardando da un’altra parte, ha frenato ma non è riuscito a evitare l’impatto. Per gli accertamenti è intervenuta la Polfer.

L’incidente ha provocato lo sospensione della circolazione nel tratto della linea Bologna-Rimini fino alle 10.20, ripresa poi su un solo binario e alle 10.50 su entrambi. Ci sono stati ritardi fra 50 e 120 minuti per 4 Frecce, 2 Intercity e 3 Regionali, altri Regionali sono stati cancellati. Le Ferrovie hanno predisposto un servizio sostitutivo di bus fra Bologna e Imola.

La vittima è G.S., nata a Latina e senza fissa dimora nel Bolognese. A quanto pare, viveva in un capannone abbandonato a San Lazzaro, dove era conosciuta come persona in difficoltà, spesso vestita in modo trasandato. Dalla ricostruzione della Polfer risulta confermata l’ipotesi di un fatto accidentale. Il macchinista del treno Regionale che l’ha investita, ha visto la donna attraversare guardando nella direzione opposta, verso il binario da dove stava per partire un altro treno, diretto a Bologna, che forse voleva prendere.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.