Website Security Test
Banner Bodema – TOP

FOTO Latina, uccide la moglie e poi tenta il suicidio

  • latina-omicidio-via-pisacane-2
  • latina-omicidio-via-pisacane-1
ernesto-cardosi

Ernesto Cardosi

Una donna di 69 anni, Anna Recalcati, è stata uccisa con un colpo di pistola alla testa. Secondo le prime informazioni la signora sarebbe stata uccisa dal marito, Ernesto Cardosi di 72 anni, ora ricoverato al Goretti. Potrebbe trattarsi di un omicidio con successivo tentativo di suicidio.

La coppia abita in via Pisacane, dove è avvenuto il delitto. A chiamare il 118 è stato il figlio che ha trovato la donna priva di sensi e il padre in stato confusionale. I sanitari, appena arrivati sul luogo, hanno allertato i carabinieri.

Dopo aver sparato alla moglie, Cardosi potrebbe aver ingerito dei farmaci. Sul posto il medico legale Maria Cristina Setacci e il sostituto procuratore Gregorio Capasso. La vittima è stata trovata nel suo letto in un lago di sangue.

anna-recalcati-ernesto-cardosi-latina24oreIl figlio della coppia, preoccupato per le numerose telefonate senza risposta, aveva deciso di andare a casa dei genitori per controllare la situazione. Sapeva che il padre non stava molto bene fisicamente. Così, intorno alle 20,45, è entrato in casa trovandosi di fronte una scena drammatica. Poi la telefonata al 118 e l’intervento dei carabinieri.

Dopo essere stato medicato al Goretti e sottoposto a una serie di accertamenti sanitari, Ernesto Cardosi è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.