Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pontina, Codacons: L’Astral agisce come nel caso dell’arsenico nell’acqua

codacons-latinaL’Astral ha decretato il limite di velocità sulla Pontina fissandolo a 60 Km/h sulla Latina/Roma con un breve tratto a 50 km. Tra le proteste da segnalare l’intervento del Codacons di Latina: “Per l’Astral la colpa di ciò è degli altri, ovvero della Provincia di Latina e di quella di Roma responsabili della mancata manutenzione del manto stradale. La soluzione è la stessa presa in occasione del problema del livello di arsenico permesso nell’acqua potabile, ovvero si alzò semplicemente il livello consentito. In tal modo l’acqua divenne “potabile”. Così in questo caso non si interviene sul manto stradale per i soliti motivi economici, ma si abbassa semplicemente la velocità limite. Una soluzione seria e radicale è fuori portata dai responsabili?”.

Il Codacons Latina sollecita le autorità ad affrontare con la dovuta serietà il problema delle comunicazioni Latina-Roma “lasciando da parte le fantasiose e faranoiche ipotesi e progetti presentati nel tempo che hanno solo portato alla situazione attuale. Prima di parlare di autostrada o superstrada Roma-Latina, che vedrebbe anni prima di essere agibile, occorre sistemare al meglio e mettere in sicurezza la strada esistente e non ricorrere a mezzucci a scapito dei cittadini e dei tanti pendolari in coda ogni mattina”.

Comments

comments

  • Cinico

    però i deputati regionali continuano a percepire annualmente 133 mila euro lavorando poco più di un giorno a settimana!!!!

    ….e Zingaretti con la macchina blu sfreccia a 120 Km/h…. potesse beccare una di quelle buche…

MandarinoAdv Post.