Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Zingaretti annuncia 53 assunzioni alla Asl di Latina

nicola-zingaretti-latina24ore-576824256In arrivo nuovo personale per la Asl Roma 5 e per le due Asl di Latina e di Rieti. Il presidente della Regione Lazio e commissario straordinario alla Sanità, Nicola Zingaretti ha firmato tre nuovi decreti per l’assunzione di 141 nuove unità che andranno a rinforzare, con contratti a tempo indeterminato, gli organici delle strutture ospedaliere della Asl Roma 5 e delle due province di Latina e Rieti.

«Dopo aver rimesso in ordine i conti e tagliato gli sprechi il nostro primo obiettivo – spiega Zingaretti – è stato subito quello di aumentare il personale sanitario in servizio negli ospedali di tutto il Lazio. Dopo 10 anni di blocco, la Regione Lazio dallo scorso anno è tornata ad assumere regolarmente a tempo indeterminato. E i numeri fin qui dimostrano che il nostro impegno è serio e determinato nella Capitale come in ognuna delle provincie del Lazio: Frosinone, Viterbo, Rieti e Latina.

Vogliamo dare maggior respiro alle aziende sanitarie e a quelle ospedaliere che, dopo aver subito un drastico taglio della forza lavoro, possono finalmente contare su nuova linfa. Medici, infermieri e tecnici entreranno in servizio già nei prossimi giorni nella Asl Roma 5 e nelle Asl di Rieti e Latina, perché la sanità laziale possa continuare ad offrire servizi di alto livello ai cittadini di tutto il Lazio». Queste autorizzazioni rappresentano ad oggi più del doppio di quelle che è stato possibile autorizzare negli ultimi due anni (2014 e 2015).

Nel dettaglio per la Asl Roma 5 sono previste 61 assunzioni: 35 medici, 10 infermieri, 1 farmacista e 15 operatori sociosanitari. Inoltre 53 saranno i nuovi assunti per la Asl di Latina: 5 dirigenti medici di Neonatologia, da destinare alla Terapia intensiva neonatale (Tin), 6 dirigenti medici di Anestesia e Rianimazione per l’Unità di Terapia intensiva/Rianimazione, 1 dirigente medico di Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza da destinare alla Utn. A questi si aggiungono 22 collaboratori professionali sanitari-infermieri di categoria D e 15 operatori sociosanitari di categoria Bs. Inoltre la Asl è stata autorizzata oggi ad assumere 4 pediatri per garantire la funzionalità piena dei servizi di pediatria nelle strutture dell’Azienda.

Infine a Rieti sono complessivamente 27 le nuove assunzioni: di queste 16 sono i medici, 1 ingegnere civile, 7 gli infermieri e tre tecnici di radiologia. In particolare la direzione della Asl potrà procedere a inserire in pianta stabile nell’organico aziendale: 1 medico di urologia; 2 cardiologi per l’emodinamica; un medico per ortopedia e traumatologia; 1 per oftalmologia; 1 patologo; 1 medico di radiodiagnostica; 1 di neonatologia; 2 di medicina interna; 3 di anestesia e rianimazione; 1 medico di nefrologia e dialisi, un medico chirurgia generale; un psichiatra;1 Dirigente Ingegnere Civile; 7 infermieri; e 3 tecnici della Radiologia Medica.

Comments

comments

  • pasquino

    Si capisce che siamo sotto elezioni? Niente di nuovo mi pare ahahaha

  • rompus

    Caro faccione sorridente di Zingaretti, lo sai che il buon clostridium difficile si è recentemente affacciato pure a cardiologia? Che dopo che un anziano li ricoverato è andato al Creatore hanno dovuto disinfettare col vapore e chiudere un bagno (l’unico degno di tal nome nel reparto -gli altri sono LATRINE) bagno usato fino al giorno prima da pazienti ignari del pericolo?

MandarinoAdv Post.