Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Calcio sempre più giù: al Francioni vince l’Entella 0-1

calcio-latina-corvia-2016Ancora un brutto Latina, ancora una brutta sconfitta. La Virtus Entella espugna il Francioni per 0-1 (gol di Troiano al 18′) nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Cutolo a metà secondo tempo e complice un grande Iacobucci fra i pali. Assurdo però quanto accaduto in pieno recupero, con un rigore evidente non concesso dal direttore di gara per un atterramento in area su Paponi, e la doppia espulsione nei confronti di Esposito e Mariga. Un episodio che farà parlare a lungo e che ha fatto infuriare non poco Gautieri e i suoi giocatori.
I nerazzurri, tuttavia, non sono riusciti ad approfittare dell’uomo in più, vantaggio di cui hanno goduto per tre quarti di gara, e sopratutto dei risultati delle altre contendenti alla salvezza. A vincere, infatti, in questa giornata è stata solo la Salernitana che ora ha raggiunto il Latina a quota 40 punti. Anche l’Ascoli è riuscita a guadagnare tre punti nello scontro diretto contro la Ternana ed ora sembra essersi leggermente allontanata dalla zona critica.
Gautieri non può essere per niente soddisfatto della prestazione dei suoi, e tantomeno i tifosi anche oggi amareggiati nel vedere undici calciatori in campo senza grinta e, diciamolo, senza la minima idea tattica. Una squadra sempre più allo sbaraglio, una situazione in cui molti sono i colpevoli e nessun innocente.
La classifica peggiora di settimana in settimana e la fiducia del popolo nerazzurro verso tutta la squadra è ai minimi storici.
Oggi era vitale conquistare i tre punti, non solo visti i passi falsi delle dirette concorrenti, ma sopratutto perchè la settimana prossima arriva lo Spezia che in questa giornata ha strapazzato il Vicenza ed è in piena corsa playoff. Un arbitraggio a dir poco discutibile nel finale di gara ha influenzato sicuramente il risultato finale, ma non può essere un àlibi.

La luce che alimenta la speranza salvezza in casa Latina si affievolisce sempre più man mano che ci si avvicina al termine del campionato. Crederci è un imperativo, per i tifosi. Ma lo è altrettanto per una squadra che finora continua a deludere le aspettative.

LATINA-VIRTUS ENTELLA 0-1

Latina: Ujkani, Bruscagin (24’ st Boakye), Dellafiore, Esposito, Calderoni, Schiattarella, Mariga, Mbaye (44’ Bandinelli), Scaglia, Corvia (32’ st Paponi), Ammari. A disp.: Leone, Olivera, Shahinas, Brosco, Dumitru, Baldanzeddu. All.: Gautieri

Virtus Entella: Iacobucci, Iacoponi, Benedetti, Pellizzer, Keita, Troiano, Staiti (33’ st Sini), Palermo (39’ st Volpe), Sestu (28’ st Masucci), Cutolo, Caputo. A disp.: Paroni, Zanon, Di Paola, Otin, Belli, Mota. All.: Aglietti

Arbitro: Pezzuto di Lecce  Assistenti: Santoro di Catania e De Troia di Termoli Quarto uomo: Valiante di Nocera Inferiore

Marcatori: 17’ Troiano

Ammoniti: Bruscagin, Schiattarella, Troiano, Benedetti, Mbaye, Ammari, Sestu, Caputo, Iacobucci

Espulsi: 26’ Cutolo per gioco violento. 48’ Mariga ed Esposito per proteste

Spettatori paganti: 2106 per un incasso di 6713 Abbonati: 1996 per un incasso quota rateo abbonati di 19989 euro

Primo tempo – La gara si sblocca al 17’: angolo dalla destra di Cutolo, Troiano stacca più in alto di tutti e con un preciso colpo di testa firma il vantaggio ospite. Al 26’ la Virtus Entella resta in inferiorità numerica: Cutolo rifila una manata sulla faccia di Schiattarella e viene espulso per gioco violento. Al 35’ nerazzurri vicini al pareggio: Calderoni serve in area ospite Corvia che anticipa Iacobucci ma sbaglia la mira. Stessa sorte per il sinistro a giro di Scaglia (39’) che sfiora il palo alla destra del portiere biancoceleste. Dopo 3 minuti di recupero termina il primo tempo.

Secondo tempo – La ripresa parte con il Latina in avanti. Al 9’ Iacobucci nega il pari ai nerazzurri con un grande intervento su Schiattarella. Un minuto dopo lo stesso portiere biancoceleste si supera sul sinistro al volo di Corvia. E’ sempre Iacobucci a prendersi la scena al 22’, stavolta sul tentativo di Scaglia. L’estremo dell’Entella compie un altro capolavoro al 40’ su Paponi. Forcing finale del Latina senza esito. Al 48’ il signor Pezzuto nega un rigore colossale al Latina, per un evidente fallo di Keita su Paponi; l’arbitro completa l’opera con l’espulsione per Esposito e Mariga. Dopo 4 minuti di recupero al Francioni termina con la vittoria della Virtus Entella.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.