Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Un imprenditore di Minturno tra le vittime del terremoto in Ecuador

kevin-bruzzeseDa anni viveva in Ecuador ma le sue origini di Minturno lo legavano in maniera indissolubile al territorio del sud pontino. Tra gli oltre 350 morti del terremoto c’è anche Pasquale Kevin Bruzzese, ristoratore minturnese di 65 anni, da anni in Ecuador.

La notizia è stata diffusa su Facebook dal nipote della vittima, Vincenzo Fedele: «Ci sono tragedie che avvengono in posti lontani e di cui ci rendiamo conto solo quando ci colpiscono direttamente. Quel maledetto terremoto in Ecuador ti ha strappato via dai tuoi affetti, dalla tua famiglia, dalla tua terra, dalla tua Minturno in cui tornavi molto spesso per passare un po’ di tempo con noi e con i tuoi tantissimi amici con cui nonostante la distanza hai mantenuto costanti contatti. Ci siamo sentiti 3 giorni fa per gli auguri per il tuo compleanno e oggi ho un dolore immenso che mi blocca il pianto in gola. Non ci posso credere che non ci sei più! Ti saluto come sempre e un giorno ci riabbracceremo in paradiso!».

Il violento terremoto di magnitudo 7,8 ha colpito la zona costiera centrale dell’Ecuador, a circa 170 chilometri dalla capitale Quito. Lo ha annunciato il presidente Rafael Correa. Il servizio geologico degli Stati Uniti ha comunicato che il terremoto ha avuto il suo epicentro 27 chilometri a sud-est di Muisne, in una zona turistica di porti di pesca, a una profondità di 19 chilometri. Il vicepresidente ecuadoriano Jorge Glas ha disposto lo stato di emergenza in sei province del Paese.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.