Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Moglie costretta a prostituirsi usando i mezzi pubblici, arrestato il marito

prostituta-latina-24ore-776209Accompagnava la moglie a Roma per farla prostituire, costringendola a usare i mezzi pubblici per eludere i controlli. I carabinieri di Latina hanno arrestato un 31enne romeno, da tempo residente a Latina, con l’accusa di  favoreggiamento dello sfruttamento della prostituzione aggravato.

La moglie, anche lei romena, era costretta a esercitare la prostituzione sotto continue minacce e vessazioni. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza e sarà processato per direttissima.

Comments

comments

  • In ambito di prostituzione tra soggetti maggiorenni, mi domando il motivo per il quale a cadere vittime della tratta di persone a sfondo sessuale debbano essere sempre le donne straniere, mentre quelle italiane ne debbano essere quasi esenti, sia in Italia, sia all’estero ed il motivo per il quale i marciapiedi del sesso a pagamento si svuotano durante le vacanze natalizie e pasquali, per non dire di osservare le stesse professioniste con uno smartphone in mano ed anche un’autovettura a disposizione. La risposta a tutto questo è quella che la schiavitù del sesso a pagamento non è molto diffusa.

MandarinoAdv Post.