Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Accusato di aver pagato i testimoni, in carcere l’imprenditore Angelo Fanfarillo

Daria Monsurrò

Daria Monsurrò

E’ accusato di aver “comprato” testimoni offrendo loro del cibo e materiale di prima necessità. In carcere l’imprenditore di Cisterna Angelo Fanfarillo, 68 anni, accusato di corruzione, falsa testimonianza e calunnia. Il provvedimento è stato eseguito da personale della Polizia di Stato nell’ambito dell’indagine dei sostituti procuratori Valerio De Luca e Daria Monsurrò su disposizione del Gip di Latina.

Il caso è legato al pestaggio di un finanziere a Cisterna, episodio che vede Fanfarillo indagato come mandante. Per l’aggressione finirono in manette due albanesi considerati gli esecutori materiali. Fanfarillo, imprenditore nel settore dei servizi e delle pulizie, avrebbe contattato due suoi ex collaboratori offrendo beni di prima necessità in cambio di una testimonianza più favorevole.

Fanfarillo, assistito dall’avvocato Maria Teresa Ciotti, è stato arrestato ieri sera dagli uomini della Squadra Mobile di Latina al termine di una lunga perquisizione domiciliare.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.