Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ponza, la donna incinta ferita con la fiocina denuncia il sub per tentato omicidio

sub-mareLa donna incinta ferita a Ponza con una fiocina, nel giorno di Pasqua, ha denunciato per tentato omicidio e lesioni il sub. Roberta Maletta, 28enne di Ceccano era con alcuni amici su una barca quando è stata colpita dal sub. Secondo la donna sarebbe stato un gesto volontario, poiché il sub ha poi insultato la comitiva sostenendo che con la barca avrebbero potuto ucciderlo. Insomma ci sarebbe un litigio alla base del gesto, ma la dinamica è ancora tutta da chiarire, come pure la volontarietà del ferimento.
La donna, accompagnata dal legale, è tornata sull’isola per sporgere denuncia alla stazione dei carabinieri. Sarà ora la Procura di Cassino a dover fare chiarezza su quanto accaduto valutando eventuali responsabilità.  Dopo il ferimento la donna è stata trasportata in elicottero al San Camillo di Roma, per fortuna le ferite non hanno avuto conseguenze gravi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.