Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Atletica e bambini, a Latina un progetto che coinvolge 20 pediatri

atletica-bambini-latina«Muoversi fa bene, fare atletica fa meglio». Con questo messaggio la Federazione italiana atletica leggera e la Federazione italiana medici pediatri lanciano il progetto “Atletica e salute” che farà tappa anche a Latina dove sono coinvolti 20 pediatri.

L’iniziativa, che gode del patrocinio di Coni e Comitato paralimpico italiano, è stata presentata stamani presso il Circolo del tennis del Foro Italico e consiste in un comitato scientifico di esperti, fondazioni, istituti di ricerca, poli museali e società sportive, con il compito di validare e dare evidenza ai messaggi scientifici, diffondere le buone pratiche, organizzare eventi di sensibilizzazione culturale, divulgando il concetto che «l’atletica è la porta dello sport e della salute». «Muoversi significa star bene – le parole del presidente della Fidal, Alfio Giomi – affrontare la vita nel modo migliore sotto tutti i punti di vista. Questo sostegno dei pediatri ci aiuta a dare ancora più valore al nostro messaggio».

Nell’ambito di tale iniziativa, nasce anche il progetto «8-18» che attraverso una fase pilota punta a coinvolgere i pediatri e i medici di Medicina generale nell’avviare i giovani dagli 8 ai 18 anni all’attività dell’atletica. Coinvolti 5.700 pediatri di base e 20.000 medici della Società italiana medicina generale (Simg) in ben 11 città che avranno il ruolo di apripista in Italia: Bari, Barletta, Latina, Rieti, Prato, Novara, Modena, Como, Vicenza, Caserta e Catania. In base al progetto, i pediatri distribuiranno ai bambini un volantino di sensibilizzazione all’attività dell’atletica e l’indicazione dell’impianto sportivo più vicino dove poter recarsi per svolgere la pratica sportiva. Info sul sito Fidal.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.