Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Video dell’Isis e minacce su Facebook, tunisino residente a Latina espulso dall’Italia

isisMessaggi inneggianti all’Isis e video cruenti su Facebook. Un artigiano tunisino di 50 anni, residente a Latina, è stato espulso su ordine del ministro dell’Interno per motivi di sicurezza nazionale. L’uomo è regolarmente in Italia da 11 anni e oggi è stato allontanato d’urgenza.

Il provvedimento è stato notificato a Latina, l’uomo è già stato portato via dalla polizia per le operazioni di espulsione immediata per il rimpatrio in Tunisia.

Nei messaggi su Facebook l’uomo usava toni propagandistici minacciando anche lo Stato italiano. Molteplici i riferimenti alla guerra in Siria e alle esecuzioni organizzate dall’Isis.

Il decreto urgente a tutela della sicurezza nazionale è stato emesso dal ministero ed eseguito dalla Questura di Latina con urgenza. La convalida del provvedimento è avvenuta oggi al tribunale di Latina, davanti al giudice Chirico.

L’uomo è stato difeso dagli avvocati Alessandro Farau ed Ernesto Renzi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.