Website Security Test
top-banner

Primarie del centrodestra, affluenza record: oltre 6.000 voti alle 17

Santori Banner
  • nicola-calandrini-primarie-centrodestra-latina-2016
  • enrico-tiero-primarie-latina-2016-2

Un’affluenza da record, al di là di ogni aspettativa. Le primarie del centrodestra a Latina hanno già portato alle urne oltre 6.000 cittadini.

Un dato, aggiornato alle 17, che supera notevolmente le previsioni (ottimistiche) di 4.000 partecipanti e che potrebbe crescere notevolmente.

Il debutto della consultazione diretta per scegliere il candidato a sindaco di Latina piace molto agli elettori del centrodestra. Alle primarie del Pd, vinte da Enrico Forte, votarono 6.200 persone.

Si potrà votare dalle 8.30 alle 21. Otto i seggi attivi in città: l’Arca in via Montesanto (accanto Santa Maria Goretti); centro sociale anziani a Latina Scalo; via Sallustio a Borgo Carso; centro anziani di Bainsizza; centro anziani di Borgo San Michele; centro anziani di Borgo Isonzo; uffici circoscrizionali di Borgo Sabotino; Parco Oasi Verde in via Cimarosa in Q5. Il voto è gratuito e ogni elettore dovrà recarsi nel seggio corrispondente alla propria residenza con un documento valido.

Comments

comments

9 commenti

    1. Vote -1 Vote +1X

      Spiegami dove stava mentre si facevano gli interessi dei costruttori, o mentre l’acqua pubblica veniva regalata ad una società privata, giusto per iniziare…
      Poi mi spiegherete se chi vota questi criminali sia un criminale a sua volta o uno mentalmente instabile.

      Reply
    2. +2 Vote -1 Vote +1Matteo

      Ma con che coraggio chiedi di votare per colui che insieme a Di GIorgi ha svenduto la città a cricche di cafoni…..

      Reply
  1. +7 Vote -1 Vote +1Matteo

    Questi due politici sono stati comploci di chi ha devstato latina e hanno anche il coraggio di candidarsi. Latina merita di morire. Di finire nel fondo della fogna in cui è stata ficcata dalle precedenti amministrazioni. Si vergognino coloro che voteranno la solita vecchia politica. Io me ne vado da sto cesso di cittá abitata da gentaccia. Addio latitinensi, teneteve i vostri tiero, calandrini, maietta, nasso, etc etc etc. A voi piace soffrì….o magná.

    Reply
  2. +2 Vote -1 Vote +1Andrea

    Sempre la stessa pappa a Latina!! Tutti amiconi che ti chiedono il voto! Andate a lavorare la terra ruba soldi!

    Reply
      1. Vote -1 Vote +1X

        In una città piena di criminali con il diritto di voto in effetti sarebbe troppo bello che venisse guidata da ONESTI… Sfortunatamente i 5 Stelle non hanno possibilità a Latina, ci sono troppi CRIMINALI con diritto di voto.

        Reply

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.