Website Security Test
top-banner

Ad Aprilia i funerali di Rocco D’Antona, resta gravissimo il bambino ferito

Santori Banner

rocco-dantonaPotrebbe essere stato fissato male il seggiolino del bambino di un anno e mezzo rimasto gravemente ferito nell’incidente sulla Pontina costato la vita a Rocco D’Antona, di Aprilia.

Il magistrato che indaga sull’incidente, coordinando le attività della polizia stradale, potrebbe disporre degli accertamenti tecnici sul seggiolino, sbalzato fuori dall’auto con conseguenze disastrose per il piccolo che è sempre in terapia intensiva al Gemelli di Roma.

Il padre, un 27enne rimasto ferito, guidava a tutta velocità sotto l’effetto di un mix di droghe ed è stato denunciato.

Intanto si terranno giovedì alle 15.30 nella chiesa di San Michele Arcangelo, ad Aprilia, i funerali di Rocco D’Antona, 58 anni, la vittima del pauroso scontro avvenuto a Borgo Piave. L’uomo, molto conosciuto e stimato, gestiva un’agenzia immobiliare.

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.