Website Security Test
top-banner

Morto il capo dei Di Silvio, la Questura vieta il funerale con i cavalli neri a Latina

An ornate hearse pulled by six, black-plumed horses, carries the body of Vittorio Casamonica to a Roman Catholic basilica in the Rome suburbs, where the funeral mass was celebrated, August 20, 2015. Casamonica, 65, the head of a notorious Rome crime family, was given a lavish funeral on Thursday, with a helicopter dropping red rose petals on mourners and a brass band playing the theme tune from the Godfather movie. Picture taken August 20, 2015. REUTERS/Stringer
Santori Banner

antonio-di-silvio-latinaE’ morto il capostipite del clan Di Silvio e la Questura ha vietato il funerale “solenne” per evitare un nuovo caso simile a quello dei Casamonica. Niente cavalli neri, petali e banda musicale per salutare Antonio Di Silvio, detto Papù, deceduto dopo una lunga malattia a 75 anni nella sua casa al Gionchetto.

Una decisione legata probabilmente anche motivazioni di ordine pubblico, arrivata dopo una trattativa tra i familiari di Antonio Di Silvio e la Questura attraverso un avvocato. Antonio Di Silvio era considerato il capo assoluto della famiglia, un ruolo che aveva ereditato dal padre, Costantino Di Silvio. Antonio era parente, dalla parte della madre, dei Casamonica di Roma. Era il padre di Ferdinando (ucciso con un’autobomba a Capoportiere nel 2003) e nonno di Costantino Di Silvio detto Patatone, condannato per l’omicidio di Fabio Buonamano.

FUNERALE NEGATO. L’avvocato dei Di Silvio ha spiegato al questore Giuseppe De Matteis che si tratta solo di una tradizione che appartiene ai sinti: trasportare il feretro nel cocchio trainato dai cavalli. Ma il no è stato netto. I funerali sono fissati, in forma “tradizionale” per questa mattina alle 11.30 a Santa Maria Goretti. La chiesa sarà presidiata dalle forze dell’ordine.

Comments

comments

2 commenti

  1. Vote -1 Vote +1Monia

    I funerali di Di Silvio a S. M. Goretti con banda che suona e PRETE fermo ad ascoltare: Dispiegamento di Vigili urbani, che manco alla partita del Latina Calcio si è mai vista. E gente “NOTA” di Latina con le mani conserte davanti alla bara!!!
    ‪#‎latinafaischifonelprofondo

    Reply
  2. Vote -1 Vote +1Morena

    Sprecate le forze dell’ordine per “scortare” questi.. e poi x il carnevale di latina negate la scorta ai carri perchè “costa troppo”.. perchè effettivamente “questi” sono i vostri cittadini.. no chi si spacca x fare 2 giorni di sfilata per dare allegria e gioia a questo schifo di città..
    Potevate darci il coprifuoco.. almeno ci saremmo chiusi in casa e li avremmo fatti sfilare come preferivano.
    Penoso.. veramente penoso..

    Reply

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.