Website Security Test
top-banner

Ricercato in tutta Italia viene arrestato grazie al vizio del videopoker

Santori Banner

videopoker-latina-87653323Ricercato in tutt’Italia da quasi 2 anni, è stato sorpreso dai carabinieri di Reggio Emilia in una sala giochi della città. L’uomo, un 35enne ucraino, senza fissa dimora, è stato tradito questa notte dal suo vizio per il videopoker.

I militari lo hanno identificato durante un controllo nella sala giochi e hanno quindi dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 21 luglio del 2014 dal Tribunale di Latina. A seguito di un’evasione, il giudice ha revocato, infatti, per il 35enne gli arresti domiciliari disponendo la carcerazione. L’uomo è accusato di furto in abitazione e rapina.

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.