Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Case occupate al Colosseo, l’Inps denuncia tutti alla Procura di Latina

panoramica-latina-colosseo-latinafiori-658733L’Inps dichiara guerra agli abusivi che occupano gli appartamenti del “Colosseo” di Latina in via Bruxelles. “In merito alle occupazioni abusive – si legge in una nota – in corso a Latina nel complesso edilizio di proprietà “Il Colosseo” l’Inps comunica che tutte le violazioni di legge emerse hanno formato oggetto di denuncia alla Procura della Repubblica di Latina. Per quanto riguarda le occupazioni di unità immobiliari con destinazione d’uso “ufficio”, trasformate in abitazioni dagli occupanti, nella denuncia è stata evidenziata l’aggravante dell’abuso edilizio e sul posto sono stati affissi avvisi che chiariscono che oltre allo stato di pericolo non ricorrono i requisiti per l’applicazione di alcuna sanatoria.

striscia-notizia-latina-colosseo-occupatoL’Istituto prosegue la piena collaborazione con il Prefetto e con la Polizia locale e partecipa al tavolo tecnico, presieduto dal Questore di Latina, appositamente istituito”.

Nei giorni scorsi dopo il servizio girato da Striscia la Notizia furono squarciate le gomme a una attivista.

Comments

comments

  • Pasquino

    Io denuncierei anche l’ INPS, per il fatto che si è mossa solo ora, a fari accesi. Perché non si è mossa prima?
    Di questi tempi mi sa che a pensare male ci si indovina eccome.

    • minerva

      Certo, se l’occupazione fosse stata pacata e civile, l’INPS forse non sarebbe intervenuta. Ma dato che sono arrivati anche alle “armi” l’Ente ha fatto bene ad intervenire.. anzi, spero abbia “denunciato” anche chi ce li ha messi gli occupanti.

      • Pasquino

        Occupazione pacata e civile……….sempre di occupazione si tratta e non può essere tollerata , almeno nei paesi civili.

  • ramarro

    Io spero che denunci i “regolari” che si fanno pagare 3000 euro a famiglia per facilitargli l’occupazione degli ultimi locali rimasti liberi…

MandarinoAdv Post.