Website Security Test
top-banner

Adotta il verde cittadino, a Cisterna piazze sponsorizzate dai privati

Santori Banner

Fontanabiondi

Lo scorso luglio è stato indetto il bando di selezione delle società che per i prossimi 4 anni, secondo il progetto dell’amministrazione comunale “Adotta il Verde Cittadino”, si occuperanno dell’abbellimento di alcune zone verdi. In particolare le aree della rotatoria di Via Dante Alighieri; quella di Doganella di Ninfa; le due rotatorie nel quartiere San Valentino (Via Aldo Moro e Via Giovani Vittime della Strada) e per finire alcune aiuole su Corso della Repubblica.

Gli sponsor che avranno il compito di azzimare la città sono tre. La cooperazione tra Comune e privati , stando a quanto dichiarato dal vicesindaco e assessore dell’Arredo Urbano, Marco Muzzupappa, “è l’esempio lampante che una collaborazione tra pubblico e privato è non solo possibile, ma auspicabile un risparmio sostanziale dei costi di manutenzione dell’Ente”.

In modo particolare quest’ultima asserzione, forte del periodo di languidezza che vede letteralmente piangere le casse comunali, trova in accordo il sindaco Eleonora Della Penna, la quale afferma per l’appunto che “questo è un metodo semplice ed efficace per prendersi cura della città in un momento molto difficile per le casse pubbliche”. I due si dicono vicini nel sostenere l’iniziativa anche per cause future.

Chissà se tra i prossimi interventi non rientreranno finanche, alcuni parchi come quello in Via dei Buttari o l’altro intitolato a Giovanni Paolo II, i quali, a parere di molti cittadini, avrebbero davvero tanto bisogno di una “azzimata”. Ritornando al presente, i lavori di ornamento, come annunciato dal Comune, avranno luogo nei primi giorni della prossima primavera.

 

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.