Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Latina implacabile: a Monza finisce 1 a 3

AR0A9973Il Ninfa Latina espugna il campo della Gi Group Monza e incamera tre punti importanti che la fanno raggiungere Molfetta in classifica e distaccare di cinque punti gli inseguitori. Una gara in cui la formazione di Camillo Placì si è espressa nel migliore dei modi specialmente a muro, ma tutti i fondamentali hanno funzionato bene. È andata ottimamente nel primo set quando Sottile e compagni sono riusciti a chiudere sul 26 a 28. Ancora meglio nel secondo, con Monza che sembrava aver gettato la spugna oltre la rete e invece è tornata in partita nel terzo set. Poi però la voglia di vincere di Latina ha fatto sì che la gara si chiudesse proprio in favore dei pontini che dunque iniziano bene in campionato il nuovo anno.

Iniziano bene i padroni di casa che con Verhees e Beretta si portano sul 6-3, Maruotti riposta la parità sul 7-7, è ancora l’ex Verhees a portare avanti i sui 10-8 subito azzerato da un ace di Hirsch prima del timeout tecnico, Botto e Renan (muro) riportano Monza avanti 17-15, Sket e Maruotti (muro) rovesciano sul 20-21, Monza approfitta di qualche errore di Latina per arrivare sul 24-23 ma un muro di Rossi (24-25) e ace di Hirsch che chiude sul 26-28. Secondo set con Ninfa che approfitta di due errori di Renan e poi con tre muri (Yosifov e doppio Sottile) si porta 3-8 e poi allunga con un ace di Hirsch 10-16 e chiude 20-25. Terzo set con Monza subito in avanti con un muro e un ace 3-0, Yosifov (muro) accorcia 5-4, poi Renan e Hirsch (ace) con il distacco che non cambia, doppio errore brionzolo, Sottile (muro) e Maruotti per il 10-13 ma Renan in battuta (due ace e un contrattacco) ribalta 18-15 e poi mette a segno il 24-20, c’è un ace di Mattei ma con i padroni di casa che chiudono 25-22.

Latina conferma Mattei nel quarto set, Monza risponde con Sala e Galliani, Sala (muro) e Botto per il 3-1, Hirsch e Maruotti rovesciano sull’8-10, ma i muri di Sala e Botto riportano avanti i padroni di casa 11-10, Verhees porta il 15-13 ma due muri di Maruotti rovesciano sul 17-19 poi uno di Hirsch per il 18-22 e Yosifov chiude ancora a muro sul 21-25.

Gi Group Monza-Ninfa Latina 1-3 (26-28, 20-25, 25-22, 21-25)

Gi Group Monza: Beretta 3, Renan 23, Rousseaux 6, Verhees 12, Daldello 2, Botto 14; Rizzo (L), Jovovic, Galliani 6, Raic. Ne: Mercorio, Gao Qi, Brunetti (L). All. Vacondio

Ninfa Latina: Maruotti 11, Rossi 5, Hirsch 20, Sket 12, Yosifov 8, Sottile 5; Romiti (L), Krumins, Tailli, Mattei 2. Ne: Ferenciac. All. Placì

Arbitri: Sobrero, Frapiccini

Note durata set: 33‘, 30‘, 27‘, 26‘. Totale 1h56’

Monza: battute vincenti 3, sbagliate 18, muri 6, errori 33, attacco 49%

Latina: bv 5, bs 15, m 13, e 22, a 46%

Comments

comments

MandarinoAdv Post.