Website Security Test
top-banner

Consorzio di Bonifica bluff, tutti esultano ma gli stipendi non arrivano

Santori Banner
consorzio-bonifica-latina-presidio-latina“Ancora una volta i lavoratori del Consorzio di Bonifica di Latina vengono umiliati come uomini e come lavoratori! Dopo lo sblocco della difficile vertenza che ha consentito il trasferimento delle risorse, stanziate dalla Regione Lazio, alla Provincia di Latina, le stesse non sono state  a sua volta trasferite all’Ente di Bonifica. Responsabilità gravi da parte della Provincia di Latina che prima delibera è poi, inspiegabilmente, non dispone il bonifico”. La denuncia arriva dalla Cisl di Latina: “Nei giorni scorsi, sulla stampa locale, sono apparse “dichiarazioni trionfalistiche” e prive di fondamento da parte di chi “sulla pelle dei lavoratori” vuole lucrare “visibilità”  in modo strumentale.
I lavoratori del Consorzio di Bonifica di Latina – afferma Ermanno Bonaldo – Segretario generale della Fai-Cisl del Lazio – incroceranno nuovamente le braccia con il conseguente blocco di tutto il Sistema Bonifica. La dignità dei lavoratori non può essere ulteriormente calpestata. Lavoratori che hanno continuato a garantire il servizio e la tutela del Territorio,  con grande senso di responsabilità, nell’interesse dei Consorziati e di tutto il settore agroalimentare e più in generale dell’economia pontina”.

 

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.