Website Security Test
Banner Bodema – TOP

VIDEO FOTO Il Prefetto Faloni consegna le Onorificenze a 7 pontini al Museo Cambellotti

Il Prefetto di Latina Pierluigi Faloni e il Commissario Straordinario Giacomo Barbato hanno consegnato le Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica a 7 cittadini pontini. Durante la cerimonia, svoltasi presso il Museo Cambellotti di Latina, i cittadini che hanno acquisito i maggiori meriti nello svolgimento della loro carriera civile o militare hanno ricevuto un Diploma conferito dal Presidente della Repubblica stesso.

Ad aprire la cerimonia è stato il Prefetto Pierluigi Faloni, che ha poi passato la parola al Commissario Giacomo Barbato, con il quale ha consegnato il primo diploma al Cavaliere Giuseppe Di Stasio, di Latina, dirigente dell’Agenzia delle Entrate. Il secondo ad essere insignito della nomina di Cavaliere è stato l’Ispettore Superiore del Corpo Forestale dello Stato, Giuseppe Stolfa, di Sabaudia, che ha ricevuto il Diploma oltre che dal Prefetto, anche dal Sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci, e dal Comandante Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, Giuseppe Persi. A seguire il Cavaliere Marco Serra, di Sezze, dirigente del ministero dell’Interno, alla presenza del Prefetto Faloni e del Sindaco di Sezze, Andrea Campoli.

Il Cavaliere Marco Castorino, di Terracina, Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, ha ricevuto il Diploma dal Prefetto, dal Commissario Straordinario di Terracina, Erminia Ocello, e dal Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Eduardo Calvi. Il Commissario Erminia Ocello, insieme al Prefetto, ha poi premiato il Cavaliere Marcello Di Lello, anche lui di Terracina, Sottufficiale della Marina. Il Cavaliere Salvatore Piombo, di Gaeta, Maresciallo della Guardia di Finanza, ha ricevuto l’onorificenza dal Prefetto e dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Giovanni Reccia. Infine, il Prefetto Faloni ha insignito della nomina di Ufficiale Damiano Chinappi, di Gaeta, Direttore Amministrativo del Ministero della Giustizia.

Al termine della cerimonia, un “aperimuseo“, l’aperitivo offerto dal Commissario Barbato a tutti i presenti sulla terrazza del museo considerato “un simbolo della città”. Tutto ciò sempre nell’ambito delle celebrazioni per l’83esimo compleanno della città di Latina, fortemente volute dal Commissario Barbato, nonostante le ristrettezze economiche, allo scopo di coinvolgere gli studenti, le associazioni di categoria e tutti i cittadini.

  • museo-cambellotti-latina
  • prefetto-faloni-commissario-barbato
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • sala-museo-cambellotti
  • faloni-barbato
  • latina-festa-83anni-prefetto-militari

Comments

comments

MandarinoAdv Post.