Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Imputato aggredisce un poliziotto, scoppia la rissa in tribunale

tribunale-latina-24ore-6872600027Paura in tribunale dove un uomo ha aggredito un poliziotto dopo il rinvio del processo in cui era imputato per stalking. E’ accaduto stamani davanti all’aula A dove era in corso l’udienza del giudice monocratico Silvia Artuso. L’aggressore, secondo la ricostruzione, avrebbe prima tentato di aggredire la ex compagna, per poi continuare a gridare nel corridoio del Tribunale dopo il rinvio dell’udienza.

A quel punto l’uomo, T.M. di 25 anni, ha fatto irruzione nell’aula A, dove era in corso un altro processo e ha aggredito un poliziotto, presente in qualità di testimone, che aveva cercato di riportarlo alla calma. Il poliziotto è stato colpito con calci e pugni, uno dei quali ricevuto in pieno viso. Nel frattempo è giunta sul posto anche una Squadra della Volante, i cui agenti sono poi riusciti a portare il 25enne fuori dall’aula. L’imputato, che ha continuato a opporre resistenza e a minacciare gli agenti, cercando di divincolarsi e sferrando calci e pugni, è stato poi condotto in Questura.

Il poliziotto aggredito e un altro agente sono stati repertati in ospedale, entrambi con una prognosi di 7 giorni per le lesioni riportate. L’uomo, con diversi precedenti e agli arresti domiciliari per il reato di stalking nei confronti della ex compagna, è stato arrestato per minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Trattenuto presso le camere di sicurezza della Questrura, sarà processato dopodomani per direttissima.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.