Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tifo violento, liberi gli ultras del Latina arrestati con le mazze ferrate

renato-capozzi

Renato Capozzi

Condanne a 5 mesi per i tifosi del Latina Calcio sorpresi mentre preparavano un assalto con mazze ferrate contro i tifosi del Livorno. Ieri mattina davantiil giudice Nicola Iansiti sono comparsi Renato Capozzi, 46 anni, Lorenzo Avvisati, 18 anni, e Alessandro Ruggiero, di 24 anni.

Avvisati e Ruggiero (difesi dagli avvocati Daniele Giordano, Silvia Siciliano e Monica Roccato) hanno chiesto il patteggiamento e sono stati condannati a 5 mesi e 10 giorni con pena sospesa essendo incensurati. Sono dunque tornati in libertà.

Per Capozzi invece il processo è stato rinviato al 29 gennaio. Il suo legale, Leonardo Palombi, nega il coinvolgimento dell’uomo nella vicenda. Per adesso il 46enne, che rischia anche il Daspo, è tornato in libertà con gli obblighi di firma. I tre appartengono al gruppo ultras “Leone Alato Littoria” e sono stati sorpresi vicino al centro Morbella dopo una segnalazione telefonica con 10 mazze ferrate pronte a essere usate in un assalto armato che poteva avere conseguenze drammatiche. Altri tifosi pontini riuscirono a fuggire ma potrebbero essere identificati a breve.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.