Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Omicidio Piccolino, Rossi chiede il processo con rito abbreviato

video-omicidio-piccolino-formia-latina24oreMichele Rossi, l’uomo che uccise Mario Piccolino a Formia, sarà processato con rito abbreviato. La Procura, il 10 novembre scorso, aveva chiesto per l’omicida il giudizio immediato, con udienza fissata il 19 febbraio 2016 davanti alla Corte d’Assise di Cassino. Ora i legali dell’imprenditore chiedono il rito abbreviato che garantisce lo sconto di un terzo della pena.

Il 59enne di Santi Cosma e Damiano, il 29 maggio 2015, uccise con un colpo di pistola alla fronte l’avvocato Piccolino nella sua casa-studio in via della Conca a Formia. Le accuse per l’assassino reo confesso sono di omicidio volontario premeditato e uso e detenzione di armi.

L’uomo, secondo la ricostruzione, avrebbe agito per una vendetta personale legata a una causa di diversi anni fa dalla quale scaturì un forte contrasto tra i due. Nel processo si costituiranno come parti civili la moglie di Mario Piccolino, i due figli Gianluca e Gaia e il fratello della vittima, Marco Piccolino.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.