Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, il Festival Pontino del Cortometraggio alla galleria Stoà

festival-pontino-cortometraggio-latina-2015Presentata la XI edizione del Festival Pontino del Cortometraggio presso la Galleria Stoà di via Cesare Battisti a Latina. Presenti per il comitato organizzatore, Meri Drigo, presidente dell’associazione culturale La Domus e ideatrice del Festival, alcuni rappresentanti del MFE -Movimento Federalista Europeo, i sostenitori della struttura ospitante e l’ufficio stampa.

L’Associazione La Domus, ideatrice e organizzatrice del Festival Pontino del Cortometraggio, per l’edizione 2015 ha accettato con entusiasmo di affiancare il suo progetto “Latina incontra l’Europa” a quello del MFE -Movimento Federalista Europeo- e di coinvolgere gli Istituti Superiori di Latina al fine di contribuire a creare una cultura europeista più vera e più giusta (Altiero Spinelli) nelle nuove generazioni.

Saranno proprio le scuole ad assegnare il premio Miglior Corto Europeo con il voto di una Giuria Giovani costituita da classi quarte e quinte di ogni Istituto. Questa nuova edizione -la XI del FPDC- per consentire la più ampia rappresentatività europea e al tempo stesso una riproposizione, spesso richiesta, dei migliori, prevede la proiezione di cortometraggi d’Archivio (a esclusione delle ultime tre edizioni), seguendo lo schema: Europa del Nord, Europa del Centro ed Europa del Sud.

Alle proiezioni dei giorni 2, 3 e 4 Dicembre nelle scuole (dalle 9 alle 12) saranno presenti le classi del Liceo Classico Dante Alighieri, Istituto Tecnico Vittorio Veneto-Salvemini, Liceo G.B. Grassi, Istituto San Benedetto, Liceo Artistico, Liceo Statale A. Manzoni e Liceo Scientifico Ettore Majorana. Anche quest’anno i ragazzi del 4° e 5° Turistico dell’Istituto Tecnico Vittorio Veneto-Salvemini saranno presenti con la loro professionalità per l’accoglienza.

Il programma prevede, inoltre, la proiezioni dei corti nei giorni 4, 6 e 8 Dicembre presso la Galleria Stoà di via Battisti a Latina dalle ore 19.

Quest’anno il Festival vedrà un’altra collaborazione speciale, quella con il “TALK SHOW SALOTTO delle Streghe” il format di successo creato da Elisa Saltarelli, che come di consueto coinvolgerà il pubblico in sala e tanti ospiti, tra questi, presenti nella serata finale dell’8 Dicembre: Graziano Lanzidei e Paolo Toselli de “La banda della Migliara”.

La location quest’anno sarà però meno capiente. Gli organizzatori informano che vista la disponibilità limitata presso La Stoà sarà garantito l’ingresso soltanto ai soci sostenitori.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.