Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Parigi, una pontina scampata alla strage nel bar

attacco-terroristi-parigi-13-11-2015Una pontina ha rischiato di trovarsi nell’inferno degli attentati a Parigi.

Si tratta di un medico di Latina che lavora all’ospedale Antoine Béclère. Spesso frequenta, in Rue de Charonne, il bar “La Belle Équipe” colpito dai terroristi con il tragico bilancio di 19 morti. Voleva andarci – scrive oggi Il Messaggero – anche venerdì sera ma poi ha cambiato idea perché troppo stanca dopo una dura giornata di lavoro. Quel bar dopo poche ore è diventato un inferno.

«Ero passata di lì un’ora prima dell’attentato per tornare a casa. Devo dire che un po’ di paura ora ce l’ho» racconta la dottoressa. Come lei sono tanti i pontini che vivono a Parigi, ognuno dal proprio punto di vista sta vivendo il terrore della violenza.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.