Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Aprilia, cade un elicottero ultraleggero: 2 morti

incidente-elicottero-ultraleggero-aprilia-lanuvioUn elicottero ultraleggero è precipitato ad Aprilia, le due persone che erano a bordo del velivolo sono morte e i loro corpi sono stati recuperati dai vigili del fuoco intervenuti sul luogo dell’incidente.

incidente-elicottero-ultraleggero-aprilia-lanuvio-2L’elicottero ultraleggero civile è precipitato in un campo in cui si coltivano kiwi. L’incidente, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, è avvenuto al confine tra Aprilia e Lanuvio. Sul posto i carabinieri della stazione di Lanuvio e della Compagnia di Velletri, i vigili del fuoco e il 118.

LE VITTIME. Morti sul colpo il pilota, Paolo Caruso di 63 anni, Tenente Colonnello originario della provincia di Catania, e il copilota Gino Fischione di 65 anni, Generale in pensione dell’Aeronautica Militare, della provincia di L’Aquila. I due erano partiti dall’Iri di via della Valli ad Aprilia e, a quanto emerso, stavano facendo un volo di prova quando il velivolo è precipitato intorno alle 13.30 per cause allo stato imprecisate. L’elicottero ultraleggero privato R22 è caduto in un campo di kiwi al confine tra Aprilia e Lanuvio. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Lanuvio e quelli della compagnia di Velletri.

“ABBIAMO SENTITO UN BOATO”. Testimoni della tragedia al confine tra Aprilia e Lanuvio, dove è precipitato un elicottero e non un ultraleggero come riferito in un primo momento, sono due operai che stavano potando piante di kiwi da un vicino campo. «Abbiamo sentito un rumore strano provenire dall’alto, il tempo di alzare la testa e vedere l’elicottero che si è schiantato. Siamo accorsi e abbiamo visto i due che erano nella carlinga ormai morti».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.