Website Security Test
Banner Bodema – TOP

La cricca di Lollo potrebbe tornare in libertà, conto alla rovescia per la decisione

lollo-antonio-finestraPotrebbero tornare presto in libertà i 4 arrestati per le tangenti in tribunale a Latina. Ieri la richiesta di annullamento degli arresti domiciliari è stata presentata dai legali dei commercialisti Massimo Gatto e Vittorio Genco. Se il giudice dovesse concedere i domiciliari lo farebbe anche a beneficio di Antonio Lollo e Marco Viola.

Secondo i legali dopo l’incidente probatorio concluso mercoledì a Perugia, non esiste più il pericolo di inquinamento delle prove perché sono state “cristallizzate” tutte le dichiarazioni rese dall’ex giudice Antonio Lollo ma anche dai commercialisti Alberto Polonio e Luciano Lodo. Il giudice potrebbe tuttavia considerare ancora presente il rischio di inquinamento delle prove, visto che molte dichiarazioni rese da Lollo attendono ancora di essere verificate. In questo caso sarebbe inevitabile il diniego della libertà, anche se l’orientamento sembra opposto visto che il pm sarebbe pronto a dare il parere favorevole all’annullamento dei domiciliari.

Comments

comments

  • Marione53

    Gli interrogatori di Lollo a Perugia non avranno i risultati sperati. La gente che ha beneficiato del giudizio di Lollo nei fallimenti rimarrà nell’ombra con i beni acquistati a prezzi stracciati!

MandarinoAdv Post.