Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Stupro ai giardinetti, dopo una caccia all’uomo arrestato il violentatore

TALPIS-Constantin

TALPIS-ConstantinArrestato ieri sera l’autore della brutale violenza sessuale commessa nel mese di agosto ai danni di una cittadina rumena all’interno dei giardini comunali di Latina. Si tratta di Constantin Talpis, rumeno di 35 anni. Dopo lo stupro polizia e carabinieri hanno iniziato a sorvegliare i giardini sperando che l’autore dello stupro tornasse al parco. Ieri sera alle 20,30 la vittima, in compagnia del proprio fidanzato, ha visto e riconosciuto il suo aggressore a bordo di un mezzo pubblico diretto verso la stazione ferroviaria di Latina Scalo e, grazie alla completa copertura del territorio da parte delle pattuglie in servizio di polizia, ha potuto immediatamente rivolgersi ad un equipaggio della Squadra Volante fornendo una precisa descrizione dell’uomo e la direzione dell’autobus su cui viaggiava. Immediatamente è stata allertata la Centrale Operativa Telecomunicazioni della Questura che ha provveduto ad inviare altre volanti per la ricerca del violentatore, chiedendo inoltre anche la collaborazione delle gazzelle del Nucleo Operativo Radiomobile Carabinieri. È quindi iniziata una gigantesca caccia all’uomo, che si è conclusa sulla Via Epitaffio, dove l’uomo, dopo essere sceso dall’autobus, aveva imboccato una stradina sterrata scarsamente illuminata per fuggire. L’uomo è stato però bloccato rapidamente. A suo carico diversi elementi probatori, ora si trova in carcere.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.