Website Security Test
Banner Bodema – TOP

VIDEO FOTO Zona dei pub, i ragazzi puliscono dopo le notti della movida

  • pulizia-zona-pub-latina-immondizia-degrado
  • degrado-zona-pub-immondizia-latina-1
  • degrado-zona-pub-immondizia-latina-pulizia-volontari
  • degrado-zona-pub-immondizia-latina-pulizia-volontari-2
  • degrado-zona-pub-immondizia-latina-pulizia-volontari-3

I ragazzi sporcano, i ragazzi puliscono. Almeno alcuni di loro, quelli dell’associazione Aenima che spesso organizzano uscite domenicali per riportare un minimo di decoro nella zona dei pub, tra via Neghelli e via Lago Ascianghi. Lì ogni weekend si accumulano bottiglie, bicchieri, cartacce ma anche resti di cibo, patatine, fritti e rifiuti di ogni genere. Nessuno pulisce, o almeno non sempre l’intervento è rapido ed efficace. E così ci pensano loro, con scope e sacchi neri, raccolgono e gettano via tutto.

Un bell’esempio di civiltà e un insegnamento per i coetanei che, come loro, potrebbero divertirsi senza degradare ancora di più una città già pesantemente colpita.

CHI SONO. L’Associazione culturale Aenima nasce per contribuire attivamente alla promozione dell’arte emergente, al rispetto per l’ambiente e al risveglio della coscienza generale, organizzando eventi nella città di Latina e dintorni e offrendo possibilità in più di vedere la bellezza dell’arte e della natura.

Comments

comments

  • X

    Perché ovviamente OBBLIGARE i gestori del PUB a pulire lo schifo dei loro clienti andrebbe a pestare i piedi a qualche politico locale che lucra su di essi vero?

  • minerva

    Di solito, durante l’attività lavorativa, i clienti possono gettare i loro rifiuti negli appositi contenitori presso i locali dove consumano. Oppure gettarli nei secchioni, ce ne sono a iosa per il centro, specialmente nella zona pub. E’ ovvio che a gettare l’immondizia a fine lavoro il personale getta i rifiuti nei secchioni, ma spetta al gestore porre rimedio presso il suo locale chiedendo aiuto ai propri dipendenti, di ripulire l’esterno laddove sia possibile che gli ultimi clienti hanno osato di gettare a terra i rifiuti. Per ovvio motivo, se tutti i gestori adottassero la pulizia esterna davanti ai loro locali, come fanno altri locali al di fuori della zona pub, si muniscono di scopa e paletta. Basterebbe davvero poco per rendere decoroso l’ambiente.

  • Serse

    Da lodare i ragazzi volonterosi ma ancor più da deprecare quelli che sporcano senza curarsi di rispettare l’ambiente in cui vivono e si divertono. Ma costa così tarto essere un po’ educati e civili? Scuole e genitori, dove siete?

MandarinoAdv Post.