Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Auto non pagata ed estorsione, un arresto a Latina

tommaso-niglio-latina-24ore-001Un’auto non pagata, le minacce, poi la pretesa di un “risarcimento” per aver parlato male di loro… E’ una storia tutta da chiarire quella che ha portato all’arresto, da parte della Squadra Mobile di Latina, di Francesco Viola con l’accusa di estorsione. Il suo complice è ancora ricercato dalla polizia. Secondo la ricostruzione, la vittima dell’estorsione avrebbe dovuto pagare Viola e il complice con 15.000 euro. La vittima aveva venduto a uno dei due un’auto, ma non era stato pagato. Le lamentele e il racconto del mancato pagamento avrebbero spinto i due a chiedere il denaro come “risarcimento” per aver danneggiato la loro reputazione, raccontando l’episodio dell’auto ad altre persone.

Comments

comments

  • Sempre pronti a parlare , a sparlare e a sentenziare e su quest’articolo nemmeno un commento !!!!!
    Sai come vi apostroferebbe un mio caro amico : ” a cani da pecora ” , è’ questo quello che siete !!!
    Alzate la voce solo quando pensate di poterlo fare , quando invece non lo fate è’ solo perché pensate che è’ meglio stare zitti !!!

MandarinoAdv Post.