Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Estate di fuoco, boom di incendi a Latina

canadair-aereo-latinaIeri sono divampati 115 incendi boschivi, 19 dei quali hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale dello Stato mentre stamani i roghi più significativi si registrano nelle province a nord della Campania e a Latina, dove sono in corso delle operazioni di spegnimento anche con l’ausilio di due elicotteri della Forestale e tre Canadair della Protezione Civile.

Lo rende noto il Corpo forestale dello Stato spiegando che «il rischio di suscettibilità all’innesco e alla propagazione degli incendi è basso per tutto il nord e centro Italia, mentre rimane elevato per alcune province Campane, della Calabria e per la Sicilia Occidentale. A Roma in zona Portuense, le fiamme hanno divorato la vegetazione che corre ai lati della strada.

Le alte temperature di questi giorni hanno reso ancora più vulnerabile la vegetazione, rendendola secca e facilmente soggetta a prendere fuoco. Sempre nel Lazio, nel viterbese, un vasto incendio di probabile origine dolosa si è sviluppato durante la notte nel comune di Faleria: il rogo ha tenuto impegnati per circa 10 ore gli uomini della Forestale e a sostenere il lavoro di spegnimento è intervenuto anche un Canadair. In Campania ad Agnano un incendio ha distrutto un’ area di macchia mediterranea a ridosso della Tenuta degli Astroni. Le fiamme hanno attaccato anche le colline alle spalle dell’ ospedale San Paolo a Napoli. Nell’arco dell’intera giornata di ieri alla Forestale sono arrivate, a numero di emergenza ambientale 1515, 385 segnalazioni (149 per incendi, 29 per tutela ambientale e 6 per pubblico soccorso).

Comments

comments

MandarinoAdv Post.