Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sabaudia, il fascino della terra pontina nell’arte di Luciano Tomasi

luciano-tomasi-circeo

luciano-tomasi-circeoSi inaugura sabato 1 agosto alle ore 19,00 nella Sala espositiva Museo Emilio Greco Palazzo Comunale – Sabaudia la mostra personale dell’artista Luciano Tomasi dal titolo “Fascino e colori della terra pontina” la manifestazione rientra nell’ambito della xx rassegna “Segni e Forme” che ogni anno, da vent’anni, la città di Sabaudia ospita presso la Sala Espositiva del prestigioso Museo Emilio Greco.

L’evento è patrocinato dal Comune di Sabaudia Assessorato alla Cultura Turismo e Spettacolo, dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Provincia di Latina, Presidenza del Consiglio Ministri Circolo Chigi Associazione Dipendenti, Ente Parco Nazionale del Circeo, AICRE Sezione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa Federazione Lazio, Associazione Culturale Iride.

“Da paesaggi, dune, mare”, l’autore trae ispirazione per esprimere con tratti delicati stati d’animo e sensazioni. I colori evanescenti, i panorami appena accennati, il tratto leggero sono capaci di suscitare a chi guarda incanto ed emozioni.

“Colpita dalla capacità di ritrarre questi luoghi in tutta la loro naturale bellezza, ho il piacere di ospitare la sua personale perché convinta che la caratura di Tomasi, la sua mirabile tecnica sia assolutamente all’altezza della sala espositiva Emilio Greco” spiega l’Assessore alla Cultura Turismo e Spettacolo del Comune di Sabaudia Marilena Gelardi.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per la proiezione del DVD Tramonto sulle paludi Pontine a cura di Carlo Bottoni e Paolo Cima. Infine, a fare da cornice alla manifestazione ci sarà la degustazione di vini pregiati della Cantina Sant’Andrea.

Informazioni si possono consultare sul sito Internet: www.lucianotomasi.it Sarà possibile visitare la mostra fino al 18 agosto o con il seguente orario: tutti i giorni dalle ore 19,00 alle 23,00.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.