Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Roberto Casalino fa tappa a Latina per il tour 2015

Roberto-CasalinoNuovo concerto di Roberto Casalino, prima tappa del tour estivo “E questo è quanto Tour 2015”, nella sua città di adozione, Latina. Il cantautore, definito da Stefano Mannucci de “Il Tempo” come un fabbricante di ricordi, si esibirà ai Giardini Pubblici il prossimo sabato 18 luglio, a partire dalle ore 21:00.

Insieme a lui, i suoi storici musicisti Alberto Lombardi (chitarra elettrica e acustica), Michele Amadori (piano), Mario Gentili (violino e synth), Andrea Romani (basso) e Stefano Suale (batteria), interpreteranno, oltre ai loro successi, anche diversi brani di noti artisti italiani come Marco Mengoni, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Francesco Renga, Nina Zilli.

Il concerto sarà una preziosa occasione per apprezzare dal vivo le doti di questo giovanissimo compositore e per poter conoscere il suo ultimo lavoro, un album di 11 tracce che lui ha definito “emotivamente autentiche e trasparenti, un viaggio alla fine del quale l’ascoltatore riuscirà a dare un nome ad ogni emozione provata, soprattutto a quelle più scomode”. Prodotto da Mario Zannini per Lead Records, il suo album mescola ad arte originalità, freschezza di ritmi e sonorità e  testi ricchi di emozioni. L’ingresso è libero.

Roberto Casalino è nato ad Avellino ma ha trascorso la sua adolescenza a Latina. Si è avvicinato  alla musica sin da piccolo, studiando chitarra classica e componendo la sua prima canzone all’età di 12 anni. Nel 2002 ha preso parte al Rosso Relativo Tour di Tiziano Ferro in qualità di corista, esibendosi in Italia e in Europa per un intero anno. Nel 2004 ha pubblicato il suo primo singolo, “Così non vale” (Lead Records/ Venus) e il 22 maggio 2009 il suo primo album dal titolo “L’atmosfera nascosta” (Lead Records-NiSa/EMI). Negli anni si è reso noto anche come autore di spicco con brani di grande successo radiofonico come “Non ti scordar mai di me”, “Stai fermo lì” (scritte a quattro mani con Tiziano Ferro) e “Novembre”. Scrive brani per Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Annalisa Scarrone, Fedez, Guè Pequeno, Gemelli DiVersi, Virginio Simonelli, Moreno, Francesco Renga, Dear Jack, Antonello Venditti, Syria, Iva Zanicchi.  Il 4 novembre 2014 è stato pubblicato il suo secondo album dal titolo “E questo è quanto”,  anticipato dal singolo “Torno io se torni tu” in radio dal 10 ottobre. Dal 2010 è autore in esclusiva per la Universal Music Italia.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.