Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Liberato Roberto Berardi, ora è in viaggio verso l’Italia

roberto-berardi-liberoL’imprenditore di Latina Roberto Berardi è stato liberato e arriverà a Fiumicino alle 14,30. La notizia è stata tenuta riservata fino all’ultimo momento per evitare che la trattative saltasse. L’imprenditore pontino è stato infatti scarcerato giovedì 9 luglio 2015 in serata: ad attenderlo fuori dal carcere il vice-console italiano in Camerun Roberto Semprini e il console onorario italiano a Bata Massimo Spano (nella foto con Berardi), oltre che una troupe televisiva di TVGE, che ha riportato la notizia sul canale di Stato del piccolo paese africano.

Berardi – scrive Africa Express – ha trascorso la prima notte completamente insonne: “Ho passato tutta la notte a guardare le stelle in cielo, che bello!”. Nel servizio televisivo, mandato in onda venerdì in Guinea Equatoriale, il giornalista spiega che “si è compiuta la pena detentiva ma resta pendente la responsabilità civile” a carico del connazionale, che da sentenza avrebbe dovuto risarcire lo Stato. Lunedì mattina la questione della responsabilità civile si è risolta dopo una trattativa della diplomazia italiana su cui non si sa molto.

Berardi, colpito dalla malaria, potrà ora curarsi adeguatamente dopo aver scontato 2 anni e 6 mesi per appropriazione indebita, praticamente senza un processo. La questione della responsabilità civile era la più spinosa: avrebbe dovuto restituire 1,4 milioni di euro allo Stato. La sua società “Eloba Construction” è stata di fatto saccheggiata durante la sua detenzione e molto di quei soldi sono stati sottratti.

Ma per lui e la sua famiglia l’importante è aver ottenuto la libertà e poter tornare in Italia in buone condizioni di salute.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.